Assicurazione auto a rate: come risparmiare sulla RCA

Assicurazione auto a rate: come risparmiare sulla RCA

contrassegno assicurazione

Continua a leggere

Continua a leggere

Arriva una buona notizia dal mondo delle assicurazioni. Per una volta non tocca raccontare di aumenti della polizza ma di una possibilità utile per facilitare un po’ la vita a quanti devono rinnovare il premio della RC auto. E’ il gruppo Unipol a lanciare un’iniziativa interessante, ovvero, la rateizzazione del pagamento della polizza fino a 11 rate.
Anziché pagare in un’unica soluzione o in due, con scadenza semestrale, il premio assicurativo viene dilazionato in 10 o 11 rate. A beneficiare dell’offerta, al momento prevista fino al 31 dicembre 2013, saranno sia i nuovi che i vecchi clienti delle compagnie Unipol assicurazioni, Fondiaria-SAI e Milano assicurazioni.

Mentre chi sottoscriverà un nuovo contratto potrà accedere alla divisione in 10 rate dell’importo complessivo della polizza semestrale, i già clienti potranno scegliere in alternativa anche il piano in 11 rate, solo per polizze annuali.

I costi di quello che è a tutti gli effetti un finanziamento della RC auto saranno solo quelli del premio assicurativo, con un Tan e Taeg entrambi zero, così come le spese di gestione pratica. Più trasparente di così…
Nonostante a oggi venga fissato il termine della promozione al 31 dicembre 2013, non è escluso possa essere prorogata. Per calcolare il costo della polizza e verificare le possibilità di rateizzazione, Unipol mette a disposizione il sito www.polizzatassozero.it, attraverso il quale avere un preventivo chiaro.

Continua a leggere

Continua a leggere

Se la campagna di agevolazione del pagamento promossa da Unipol avrà successo non tarderanno le altre compagnie ad allinearsi all’offerta. Con oltre 4 milioni di auto prive di tagliando assicurativo, dilazionare il pagamento su 11 mesi a tasso zero potrebbe essere un sostegno importante per quanti trovano difficoltà materiali a sborsare l’intera somma del premio in un’unica soluzione.

Parole di FP

Da non perdere
Potrebbe interessarti