Audi accelera, stanziati 18 miliardi di euro per le auto elettriche

La casa tedesca ha stanziato 18 miliardi da investire su auto elettriche ed ibride con l'obiettivo, nel 2030, di arrivare a commercializzare 3 milioni di veicoli a zero emissioni

Audi e-tron GT quattro

Audi e-tron GT quattro - Foto credits Audi media

Audi punta forte sulle auto elettriche: il colosso tedesco, infatti, ha stanziato 18 miliardi di euro solo per l’elettrificazione e l’ibridazione delle proprie vetture, ben 3 miliardi in più rispetto a quanto stabilito appena un anno fa, nel periodo 2022-2026. Una corsa, quella della casa di Ingolstadt, che porterà il marchio a poter contare, entro il 2025, su più di 20 modelli totalmente elettrici.

Colonnine di ricarica per auto elettriche
Audi e-tron GT quattro -Foto credits Audi media

Dal 2026 ci saranno solo modelli elettrici

Dal 2026, poi, Audi lancerà sul mercato solo nuovi modelli full electric, mentre la produzione di motori a combustione interna verrà gradualmente interrotta entro il 2033. Per il 2030, poi, Audi mira a commercializzare nel mondo 3 milioni di veicoli: il 50% in più rispetto a oggi. Previsti, inoltre, anche Audi charging hub per quei clienti con limitate possibilità di rifornimento domestico; il primo sarà inaugurato il prossimo 23 dicembre e e garantirà il rifornimento con potenze sino a 300 kW oltre a un’area lounge con possibilità di prenotazione della colonnina.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti