GMC Vandura, il mitico furgone dell'A-Team

Il furgone GMC Vandura dell'A-Team rappresenta una delle auto più iconiche dei film: ecco la sua storia e le caratteristiche principali

Il GMC Vandura dell'A-Team

Foto getty images for NASCAR | Geoff Burke

Le auto dei film, nella cultura automobilistica, meritano un posto riservano. Tra queste c’è senza il furgone più riconoscibile tra tutti quelli apparsi sul grande e sul piccolo schermo: il GMC Vandura dell’A-Team. Reso famoso dalla serie TV prodotta dal 1983 al 1987, è ricomparso anche sul set dell’adattamento cinematografico del 2010, seppur per poche sequenze. Durante tutte le cinque stagioni del telefilm è il mezzo di trasporto prediletto dell’A-Team, un gruppo di ex-militari ricercati per un crimine che non hanno commesso e che decidono quindi di rendere disponibile la propria esperienza come mercenari.

Continua a leggere

Continua a leggere

GMC Vandura, il furgone dell’A-Team sullo schermo

Una vettura che è entrata prepotentemente nell’immaginario collettivo. Già nel telefilm è spesso sottolineato l’attaccamento morboso che P.E. Baracus ha nei confronti del suo furgone, e nella pellicola del 2010 tutto ciò viene confermato. Il GMC Vandura, reso famoso dall’A-Team, rappresenta l’evoluzione del primo modello di furgone marchiato General Motors, uscito nel 1964 come ChevyVan. Nella serie tv e nel film poi, la personalizzazione degli esterni è piuttosto curata: l’intera fiancata è solcata da una striscia rossa che divide la carrozzaeria in parte inferiore (di colore nero) e parte superiore, inizialmente nera e poi grigia scura nel corso delle stagioni successive. Elementi distintivi, poi, sono i cerchi sportivi della American Racing da 15″ verniciati di rosso che ben si intonano con lo spoiler posteriore mentre a completare il ‘tuning’ ci sono poi dei fari aggiuntivi montati sul tetto e il parabufali anteriore.

In pieno stile americano, poi, il motore. Il GMC Vandura dell’A-Team era infatti equipaggiato con un V8 di 5,7 litri da 210 CV con una coppia da 407 Nm. Il furgone di partenza utilizzato durante le riprese del telefilm è un GMC Vandura serie G del 1983. In realtà è molto difficile distinguere l’annata del modello, visto che la terza generazione di questo veicolo americano è stata prodotta con ben poche modifiche dal 1971 al 1995. Il GMC Vandura aveva anche un gemello marchiato Chevrolet. Si chiamava semplicemente Van e a parte griglia e logo frontale presentava le stesse caratteristiche estetiche e meccaniche.

Parole di Matteo Vana

Da non perdere
Potrebbe interessarti