Auto elettriche, Rimac Nevera è la più veloce al mondo

La vettura croata è diventata l'elettrica più veloce del pianeta stabilendo il record sul circuito di Papenburg, in Germania: ecco la velocità toccata

Rimac Nevera

Rimac Nevera - Foto credits Rimac press

Le auto elettriche sono ormai una realtà, tanto da sfidare apertamente le supercar tradizionali. E’ proprio questo il caso di Rimac Nevera che, dopo averlo annunciato nel 2018, ora con i suoi 412 km/h è diventata l’auto elettrica più veloce del mondo.

Dopo i test e le simulazioni condotte in laboratorio, sul tracciato dell’Automotive Testing Papenburg, l’hypercar croata ha infatti confermato l’incredibile velocità massima di 412 km/h, raggiunti senza modifiche all’assetto della vettura di serie.

L’elettrica più veloce del pianeta

Un record raggiunto sul circuito di Papenburg, in Germania, composto da due rettilinei da 4 km ciascuno e uno tra i pochi al mondo adatti a una prova di questo tipo. A guidare la Rimac Nevera è stato Miro Zncevic, il direttore della divisione test, che è riuscito a spingere al massimo i quattro motori elettrici della vettura nella modalità di guida più estrema ottimizzando così aerodinamica e sfruttando al massimo l’aderenza degli pneumatici Michelin Cup 2R.

Rimac Nevera
Rimac Nevera – Foto credits Rimac press

Un record storico per l’auto, del valore di 2 milioni di euro per ogni esemplare, che però i pochi possessori di Rimac Nevera non potranno raggiungere visto che l’auto esce dalla fabbrica con una la velocità massima limitata elettronicamente a 352 km/h accelerando da 0-100 km/h mozzafiato di 1,9 secondi e della spinta assicurata dai 1.914 CV.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti