Auto più tecnologiche: classifica e foto al 2018

Nel mondo automobilistico la tecnologia ha da tempo preso il sopravvento sulla meccanica. Di seguito vi proponiamo una selezione delle auto più tecnologiche al 2018. Chi vincerà questa speciale classifica?

da , il

    Auto più tecnologiche: classifica e foto al 2018

    In un futuro che molti Costruttori ipotizzano nemmeno troppo lontano, alle auto più tecnologiche basterà indicare la destinazione e mettersi comodamente a leggere durante il tragitto. Anche se lo stato dell’arte attuale è ancora lontano dalla totale automazione, è ormai evidente a tutti come la tecnologia stia prendendo sempre più spesso il sopravvento sulla meccanica di un’auto, tanto da essere diventata un fattore per l’acquisto: tra chi la ama e chi la odia, sono molti gli automobilisti che preferiscono un modello piuttosto che un altro in base alla dotazione tecnologica presente.

    Nelle auto più moderne è infatti possibile gestire quasi tutti gli elementi meccanici con l’ausilio della tecnologia: erogazione della potenza del motore, rigidità dell’assetto, traiettorie e frenate. Senza ovviamente escludere le funzioni base con cui la tecnologia si è progressivamente affacciata nel mondo delle auto, come la climatizzazione ideale e le innumerevoli funzioni dei sistemi d’infotainment. A favorirne il largo utilizzo c’è anche la sicurezza: il progresso tecnologico è infatti alla base di tutti i più moderni sistemi di ausilio alla guida come frenata assistita, mantenimento della carreggiata e monitoraggio della stanchezza del guidatore. Andiamo a scoprire la nostra classifica delle auto più tecnologiche presenti sul mercato nel 2018.

    Guarda anche:

    10. Ford Fiesta ST-Line

    Ford at the Goodwood Festival of Speed 2016

    L’ottava generazione della Ford Fiesta è anche la più tecnologica, essendo dotata di una serie di sistemi generalmente presenti su auto di categoria superiore. Si parte dal sistema di accesso My Key, keyless, di serie in questa versione, per arrivare al nuovo sistema di infotainment Sync3, che comprende tutte le funzioni legate all’intrattenimento e alla navigazione di bordo. Compreso l’impianto audio B&O Play Audio System, che consiste in 10 diffusori e un amplificatore per una potenza totale di 675 watt. Inoltre, la Fiesta ST-Line è equipaggiata con un notevole numero di dispositivi: fino a 12 sensori a ultrasuoni, 3 radar e due telecamere, per offrire una visione a 360 gradi e fino a 150-300 metri di distanza. Sensori e dispositivi che sono alla base dei sistemi Adaptive Cruise Control e Lane Keeping Aid.

    9. Hyundai Kona

    Auto più tecnologiche Hyundai Kona

    La nuova Hyundai Kona è uno dei SUV di segmento B con più tecnologia a bordo. Per quanto riguarda la sicurezza la Kona è completa di tutti i sistemi di guida assistita della famiglia Hyundai SmartSense, come il mantenimento automatico della corsia (LKA) e il rilevatore di stanchezza del guidatore (DAW). L’head-up display (HUD), il Multimedia System da 7” che supporta Android Auto e Apple CarPlay, oltre al sistema audio Premium Sound System by Krell, chiudono il cerchio.

    8. Peugeot 3008

    Auto più tecnologiche Peugeot 3008

    L’auto dell’anno del 2017 è una delle auto più tecnologiche grazie ad un abitacolo evoluto, l’i-Cockpit, che migliora nettamente l’interazione tra automobile e conducente. Il display da 12,3 pollici consente di scegliere tra 5 schermate differenti, selezionabili tramite una pratica rotella sul volante. In questo modo, si possono decidere il numero delle informazioni da tenere sotto controllo, o rimanere con una strumentazione minimalista. Head-up display, comandi vocali e tutti i più avanzati sistemi di ausilio alla guida completano l’offerta hy-tech del SUV del Leone.

    7. Subaru XV

    Auto più tecnologiche Subaru XV 2017

    La Subaru XV offre il meglio della tecnologia presente sul mercato a prezzi accessibili. La terza generazione del sistema Eye Sight di cui è dotata comprende un pacchetto di ADAS che agevola il guidatore con la stessa efficacia dei sistemi presenti su auto di categoria superiore. Grazie alla modalità X Mode, che coordina il funzionamento di motore, cambio, trazione integrale e freni, la vettura si trasforma in un vero fuoristrada affrontando con disinvoltura situazioni non banali.

    6. Lexus LC 500h

    Auto più tecnologiche Lexus LC 500h

    Spesso le auto ibride sono sinonimo di guida tranquilla, ma la portabandiera di Casa Lexus è stata concepita proprio per rivoluzionare il concetto. La Lexus LC 500h porta al debutto il sistema Multi Stage Hybrid System, evoluzione della tecnologia ibrida del gruppo Toyota. Il motore benzina V6 3.5 da 299 cv ed il motore elettrico (da 132Kw di potenza massima) sono abbinati ad un cambio automatico con convertitore di coppia a 4 velocità, montato a valle della classica trasmissione ibrida rivista per l’occasione. Il lavoro in serie dei due cambi regala all’auto una scelta tra ben 10 rapporti che esaltano il piacere di guida. La potenza combinata delle 2 unità è di 354 cavalli.

    5. Rolls Royce Phantom

    SwitzerlandPhoto: James Lipman / jameslipman.com

    Icona del lusso si, ma anche una delle auto con più tecnologia a bordo presenti sul mercato. Per ottenere il massimo isolamento acustico sono stati utilizzati 130 Kg dei più sofisticati materiali fonoassorbenti, che sono stati inseriti anche nelle ruote. La buona guidabilità è garantita dalle sospensioni pneumatiche e adattive, con funzione predittiva fino a 100 km/h, ottenita con una telecamera stereoscopica posta dietro il parabrezza, che scansiona l’area davanti al veicolo modificando la rigidità degli ammortizzatori. All’interno, spicca “The Gallery”: un display da 12,3 pollici da dove è possibile gestire l’infotainment.

    4. BMW 740e iPerformance

    Auto più tecnologiche BMW 740Le xDrive iPerformance

    Grazie alla sua tecnologia ibrida plug-in, la BMW 740e iPerformance è un’ammiraglia in grado di coniugare prestazioni brillanti a consumi da utilitaria. Lo fa grazie ad un motore endotermico a 4 cilindri TwinPower Turbo da 258 Cv, accoppiato ad un motore elettrico da 83kW-113 Cv, per una potenza combinata di 326 cavalli. Selezionando la modalità di guida Auto eDrive il sistema fa intervenire il motore elettrico in maniera autonoma e ogni volta che la carica delle batterie lo rende possibile. In Max eDrive invece si hanno a disposizione circa 30/40 km di guida completamente elettrica, mentre Battery Contorl sfrutta il motore termico per ricaricare più rapidamente la batteria. Non manca la possibilità di parcheggiare l’auto da remoto utilizzando il portachiavi-smarth della Serie 7.

    3. Mercedes Classe E

    Mercedes Benz E Klasse Coupé; C 238

    Da sempre sinonimo di eleganza, la rinnovata Mercedes Classe E è anche un concentrato di tecnologia difficilmente eguagliabile. Rientra infatti nel piccolo elenco di auto dotate di tecnologia Car-to-X, mentre il sistema Drive Pilot regola automaticamente la velocità in funzione del traffico e dei limiti di velocità imposti. Il guidatore viene agevolato anche nelle situazioni d’emergenza con la frenata assistita. Via smartphone è possibile fare entrare e uscire la vettura da un parcheggio stretto rimanendo fuori dall’auto. Tutta la strumentazione è digitale e in opzione c’è la possibilità di avere due display ad alta definizione da 12,3 pollici (oltre 31 cm), mentre le luci a led disponibili in 64 tonalità contribuiscono a creare un ambiente unico.

    2. Audi A8

    Auto più tecnologiche Audi A8

    L’Audi A8 è tra le poche auto ad esser dotata della tecnologia Car-to-X, destinata a diventare uno standard nel prossimo futuro. Il sistema permette la comunicazione tra automobili facendole comunicare tra loro, permettendo, ad esempio, di evitare gli incolonnamenti. L’ammiraglia dei Quattro Anelli è inoltre dotata di ben 41 sistemi di assistenza alla guida che facilitano il conducente dall’autostrada al parcheggio. Sono raggruppati in tre pacchetti denominati Parcheggio, City e Tour. Il pacchetto Audi AI plus li include tutti. Tra gli innumerevoli servizi offerti dall’Audi connect sono compresi l’accesso a Twitter e all’account e-mail o la navigazione con Google Earth.

    1. Tesla Model S

    Auto più tecnologiche Tesla Model S

    Fondata nel 2003, Tesla è sicuramente una delle Case automobilistiche più all’avanguardia in fatto di tecnologia. La punta di diamante è la Model S, come le altre Tesla dotata del famoso Autopilot, che è probabilmente il sistema di guida autonoma più evoluto in circolazione. E’ infatti in grado di parcheggiare autonomamente, scegliere la corsia migliore in autostrada e uscire dagli svincoli. La Model S dispone inoltre di un sistema Hepa di filtraggio antibatterico, trazione integrale Dual Motor ed un software che gestisce in maniera centralizzata tutte le dotazioni della vettura. Compreso lo Smart Summon, che consente di “chiamare” la Model S dal parcheggio per farvi raggiungere. Da menzionare anche il mega display touch da 17″ dal quale si possono gestire gran parte delle innumerevoli funzioni dell’infotainment.