Auto su internet, ecco le più cercate dagli italiani

Una ricerca ha svelato quali sono le preferenze degli automobilisti italiani in fatto di automobili su internet: ecco il risultato

Lo stemma BMW

BMW M5 Touring, la storica pronta a tornare sul mercato - Foto credits BMW press

L’anno sta per concludersi e per qualsiasi azienda è tempo di bilanci. Non fa di certo eccezione il settore automotive che, soprattutto in un periodo complicato come quello che sta vivendo, cerca di capire in quale direzione andare.

Un aiuto, in questo senso, può arrivare da una ricerca di Carvago, marketplace europeo con oltre 700.000 auto usate a disposizione, che ha analizzato l’interesse degli italiani verso il mondo delle quattro ruote svelando quali sono i gusti degli automobilisti italiani in fatto di automobili.

I brand e le auto preferite dagli automobilisti d’Italia

Gli automobilisti del Belpaese, quando si parla di auto su internet, infatti, hanno gusti ben precisi. La prevalenza delle ricerche si concentra sui grandi marchi tedeschi, sinonimo di affidabilità e sportività. Non è un caso, quindi, che il podio sia composto da Bmw, Mercedes-Benz e Audi, tre eccellenze tedesche che rappresentano i marchi più richiesti. Si prosegue poi con Volkswagen, Fiat, Ford, Alfa Romeo, Porsche, Toyota e Peugeot a completare la top ten dei brand.

Mercedes Benz logo
Foto Shutterstock | Jaggat Rashidi

Discorso molto simile le si parla di modelli automobilistici, con le prime cinque posizioni occupate da auto della Germania come Audi A3, Audi Q3, Volkswagen Golf, Audi A4 e Bmw X1. Seguono Audi A1, Bmw Serie 1, Alfa Romeo Giulia, Fiat Panda e Volkswagen Tiguan. Dall’indagine, poi, è emerso un dato sorprendente, ossia che gli italiani sono più propensi a cercare motori alternativi (ibridi o elettrici) rispetto ai tedeschi, un po’ il punto di riferimento in Europa tanto che quasi un italiano su cinque ha cercato sul portale questa tipologia di motori.

avatar autore

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti