Auto usate, 4 milioni di auto a rischio truffa contachilometri

Secondo una ricerca in Italia un'auto usate su tre è importata da un altro Paese con oltre 4 milioni di vetture a rischio truffa contachilometri

Auto usate, 4 milioni di auto a rischio truffa contachilometri

La truffa del contachilometri, ossia la pratica vietata di ridurre i chilometri sulle auto usate per incrementare il valore al momento della rivendita, in Italia è più diffusa rispetto alla gran parte degli altri Paesi europea. A renderlo noto è un’indagine carVertical, piattaforma di controllo della cronologia dei veicolo. Le auto più soggette a questa pratica sono le tedesche, BMW, Audi e Volkswagen, con Fiat al quarto posto di questa particolare classifica.

In Italia circolano circa 4 milioni di veicoli con contachilometri contraffato

Stando ai dati diffusi da carVertical, inoltre, in Italia un’auto su tre, tra quelle controllate sulla piattaforma, è stata importata da un altro Paese, con una quota maggiore di auto usate che proviene dalla Germania; una pratica che aumenta il rischio che il veicolo possa nascondere un chilometraggio falsificato.

manutenzione cofano auto
Foto di Shutterstock | Standret

La truffa dei chilometri scalati, che secondo uno studio dello European Parliamentary Research Service costa 9 miliardi di euro all’anno all’economia europea, in Italia riguarda circa 4 milioni di auto (più di una su dieci) in Italia. Un dato, che rappresenta l’11% delle vetture immatricolate, inferiore comunque alla media UE (15,2%) e ad altri Paesi come Romania (19,8%) e Germania (13,9%).

avatar autore

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti