Benzina e diesel, Governo pronto a prorogare il taglio alle accise fino a fine anno

Il nuovo Governo valuta la proroga della misura, attualmente in scadenza al 18 novembre, estendendola ulteriormente

Benzina e diesel, Governo pronto a prorogare il taglio alle accise fino a fine anno

Foto Shutterstock | di Ronni Olsson

Il taglio alle accise su benzina e diesel, voluto dal governo Draghi per far respirare gli automobilisti dopo l’impennata dei prezzi dovuta al conflitto tra Russia e Ucraina, potrebbe essere ulteriormente prorogata dall’esecutivo di Giorgia Meloni.

L’intenzione del nuovo governo, infatti, sarebbe quella di prorogare al 31 dicembre il taglio di circa 30 centesimi delle accise sui carburanti: è quanto emerge dalla Nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza (Nadef), pubblicata dal ministero, in cui si illustrano i nuovi interventi di “mitigazione del costo dell’energia” da coprire con l’impegno di circa 9 miliardi di euro.

Quando sarà ufficiale la nuova misura

Una decisione che sarebbe un toccasana per gli automobilisti soprattutto perché le vacanze invernali rappresentano il momento in cui, causa spostamenti verso le residenze fuori città, si consuma più carburante. Le misure dovrebbero essere comprese nel primo decreto Aiuti dell’esecutivo Meloni, il cosiddetto Aiuti quater: dei 9 miliardi destinati ai rincari, 4 andranno al Gestore dei servizi energetici per gli acquisti di gas naturale effettuati nei mesi scorsi, mentre un miliardo verrà impegnato per “calmierare” i prezzi dei carburanti veri e propri.

La misura è in via di elaborazione e dovrebbe essere licenziata dal Consiglio dei ministri di giovedì prossimo: dovrebbe dunque essere confermata la riduzione delle accise attualmente in vigore, prorogata più volte dal governo Draghi e destinata a terminare, attualmente, il prossimo 18 novembre.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti