BMW I5, ecco quando arriverà la nuova elettrica

La nuova elettrica del marchio dell'Elica dovrebbe essere presentata nel 2023 per arrivare entro l'anno successivo sul mercato

Il logo del marchio BMW

BMW modello speciale per i 50 anni della divisione M - Foto credits BMW press

La nuova BMW i5, la versione elettrica della Serie 5 della casa tedesca, sarà presentata nel 2023. La conferma è arrivata dall’amministratore delegato del marchio tedesco Oliver Zipse con il probabile debutto sul mercato tra la fine dell’anno prossimo ed inizio 2024.

Un modello dall’importanza strategica molto elevata per il colosso tedesco, visti anche i programmi sull’elettrificazione della casa di Monaco, con la volontà arrivare a due milioni di elettriche consegnate per il 2025. Zipse non ha svelato particolari dettagli sulla nuova BMW i5, ma è probabile che la vettura ricalchi la nuova generazione della Serie 5

Come sarà la nuova BMW i5

La grande novità saranno, ovviamente, le motorizzazioni. Nessun dato ufficiale è stato fornito ma quasi certamente la nuova BMW i5 sarà proposta in tre diverse varianti, con una versione ad alte prestazioni dalla potenza di oltre 500 CV e un’autonomia massima della vettura che dovrebbe assestarsi intorno ai 600 chilometri.

La nuova elettrica della casa dell’Elica, dunque, verrà presentata nel corso del 2023, presumibilmente entro la fine della prossima estate per poter così arrivare sul mercato entro fine anno o, al più tardi, ad inizio 2024, in perfetto tempismo sulla tabella di marcia del produttore tedesco che punta, quanto prima, alla svolta elettrica.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti