BMW M5 Touring: tutto ciò che sappiamo sulla tedesca che “farà fuori” l’Audi RS 6 Avant

Grandi novità in casa BMW con il nuovo modello che è pronto a mettere alle strette un’auto leggendaria come la Audi RS6 Avant.

La Germania ha sempre rappresentato una delle più importanti nazioni per quanto riguarda la produzione di automobili, con il Paese teutonico che ha nella BMW uno dei suoi grandi orgogli. Lo stesso si può dire anche per la Audi, con tutte e due che si trovano nella splendida regione della Baviera.

BMW M5 Touring, la paura per la Audi RS6 Avant
BMW M5 Touring, farà fuori la Audi RS 6 Avant (AllaGuida)

Tra Monaco e Ingolstadt non tutto però scorre sempre sereno e per il verso giusto, soprattutto quando si parla di automobili. L’Audi nel tempo ha saputo mettersi in mostra con una serie di vetture davvero eccezionali e una di queste è senza ombra di dubbio la RS6 Avant.

Questa infatti è una delle auto in assoluto più performanti che si siano mai viste in casa Audi, con il suo prezzo di partenza che parte addirittura da ben 140 mila Euro. Non sono di certo cifre di poco conto, ma d’altra parte questo è ciò che si deve sborsare per poter avere il meglio.

La RS6 Avant si presenta nella versione “standard” con un motore da 4000 di cilindrata, un V8 TFSI biturbo che ha modo di erogare un massimo di 600 cavalli. In questo modo tocca un picco massimo di velocità che arriva fino a 250 km/h.

Eccezionale anche il rapporto legato all’accelerazione, con il suo passaggio da 0 a 100 km/h che avviene in soli 3,6 secondi. A esso va aggiunta anche un’altra auto, ovvero la Performance, un veicolo che si perfeziona, con i cavalli che passano così a quota 630 e con la velocità di punta che è di 280 km/h. La BMW però ha trovato il modo di poterla contrastare.

BMW M5 Touring: la grande novità

Se l’Audi è pronta ad attaccare per quanto riguarda auto di lusso, la BMW è pronta a rispondere. Al momento ci sono solo pochissime foto, ma la casa bavarese ha già annunciato il lancio sul mercato nel 2025 della nuova M5 Touring.

BMW M5 Touring, la nuova auto
BMW M5 Touring (BMW Media Press – AllaGuida)

Si tratta di un’auto che rappresenta un grande ritorno al passato per la BMW. Da Monaco infatti non veniva prodotto un modello del genere dalla E61 del 2000. In quel caso il motore utilizzato era un pauroso V10, mentre in passato con la E34 si cercò di dare vita ad auto più classiche e meno sportive.

La BMW non ha ancora voluto far vedere completamente questa auto, anzi l’unica cosa che si può vedere è il bagagliaio, con quest’ultimo che indubbiamente è di dimensioni considerevoli. La M5 Touring punta infatti a essere l’auto perfetta per compiere lunghi viaggi.

Per intero la casa tedesca ha messo sul proprio sito solamente l’auto con un telo nero per coprirla. Si vede comunque anche in questo modo come le linee siano estremamente dolci e questo fa sì che ancora una volta saprà farsi valere sul mercato. Non si conoscono ancora i prezzi e gli optional, ma si presume che i colori saranno gli stessi della M4, M3 e M2. Il motore più accreditato al suo interno è un V8 da 738 cavalli, quello che si trova al momento della XM Label Red, ma c’è ancora da attendere per il suo lancio.

Impostazioni privacy