BMW X6 M Competition, più muscoli e potenza con il tuning di Manhart

Il SUV del marchio tedesco, grazie al tuning fimrato Manhart, guadagna oltre 100 CV di potenza e una nuova veste che lo rende ancora più aggressivo

BMW X6 M Competition Manhart

BMW X6 M Competition Manhart - Foto credits Manhart press

BMW X6 M Competition è il SUV ad alte prestazioni del marchio tedesco, ma con grazie al tuner Manhart la vettura a ruote alte assume prestazioni da sportiva vera: la potenza del motore V8 biturbo da 4.4 litri dell’X6 M Competition sale infatti a 740 CV e 900 Nm di coppia massima, rispetto ai 634 CV della versione standard.

BMW X6 M Competition by Manhart
BMW X6 M Competition by Manhart -foto credits Manhart press

Le modifiche, però, non si limitano al solo motore, ma anche all’estetica con uno speciale body kit sviluppato da Manhart che regala al modello nuovi splitter anteriore, griglia, minigonne laterali, diffusore e spoiler posteriore composto da due pezzi, tutto fibra di carbonio mentre per gli interni ci sono tappetini con marchio Manhart e finiture in fibra di carbonio sparse ovunque.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti