Brumbrum, l’auto adesso si compra su internet

Il sito specializzato nella vendita di auto online ha aperto la sua factory a Reggio Emilia

da , il

    brumbrum

    Il mercato dell’auto è in continua evoluzione tanto che sulla scena nascono nuovi attori. Tra di essi c’è senza dubbio Brumbrum, il primo rivenditore diretto di auto online d’Italia che, adesso, ha deciso di raddoppiare i propri sforzi aprendo una nuova sede a Reggio Emilia – dopo quella di Rho, a Milano – per aumentare ulteriormente la propria forza.

    brumbrum logo

    Le auto sottoposte a oltre 200 test

    Una scelta, quella di Brumbrum, decisamente strategica considerando che il mercato dell’usato cresce sempre di più: i dati degli ultimi anni, infatti, mettono in mostra una tendenza, soprattutto da parte dei giovani, ad acquistare più vetture di seconda mano rispetto al nuovo. Anche da questo nasce la decisione di dotarsi di uno stabilimento all’avanguardia nel quale il processo produttivo permette di ricondizionare e riqualificare le vetture – che provengono prevalentemente da società di noleggio a lungo termine – rivendendole poi sul portale come auto usate o km 0 e garantite fino a tre anni. Un processo, quello messo in atto all’interno della factory, che è diviso in diverse fasi con le vetture che vengono sottoposte a oltre 200 che comprendono perizia di carrozzeria, meccanica e test drive; se dopo le verifiche la vettura risulta idonea ad entrare nel parco auto brumbrum ecco che passa nelle mani dei meccanici per essere rimessa a nuovo con operazioni di verniciatura e lavaggio per poi arrivare ai fotografi che si occupano degli scatti, con un una pedana che permette di immortalare il veicolo a 360°, e infine finire sul sito completando l’acquisto.

    brumbrum factory

    Soddisfatti o rimborsati entro 14 giorni

    Le auto, infatti, sono di proprietà di Brumbrum che non si posiziona come un semplice intermediario, ma come un vero e proprio rivenditore diretto di auto online. Per venire incontro alle esigenze del cliente, inoltre, è possibile anche scaricare dal sito le foto ad alta risoluzione mentre a breve sarà disponibile anche la realtà virtuale per immergersi nel veicolo evitando così brutte sorprese prima dell’acquisto. Una volta completati tutti i passaggi si procede all’acquisto vero e proprio con il cliente che deposita la somma dovuta e l’azienda che, entro 14 giorni dalla consegna o 1000 km, rimborsa il 100% del valore dell’auto, (passaggio di proprietà compreso) con la possibilità di farsi recapitare la vettura direttamente nella propria città attraverso uno dei 25 punti convenzionati in tutta Italia. Un vento, quello rappresentato da Brumbrum, che ha il sapore della novità positiva: la proposta, infatti, è dedicata a chiunque e non solo ai nativi digitali – abituati ad acquistare oggetti su internet -, rendendo così sempre più semplice scegliere l’auto giusta per le proprie esigenze ed acquistarla anche lontano da casa.

    brumbrum auto