Chevrolet Camaro, il model year 2020 arriva in Italia. E spunta "un teaser elettrico"

Chevrolet Camaro, il model year 2020 arriva in Italia. E spunta “un teaser elettrico”

In Italia arriva la nuova Chevrolet Camaro, una muscle car iconica, simbolo di potenza fin dal suo debutto nel 1966. Oggi siamo giunti alla sesta generazione, ma la Camaro mantiene sempre il suo potente DNA sportivo mettendo in evidenza un design più agile e ricercato dove velocità, sicurezza e tecnologia d’avanguardia sono i punti di forza.

Al momento è disponibile nella versione sportiva 2SS con il motore a benzina 6.2L V8 LT1 aspirato da 455 CV di potenza e 614 Nm di coppia massima. Un propulsore che abbinato al cambio automatico AT10 a dieci rapporti, con comandi al volante e il dispositivo Launch Control personalizzato, consente alla nuova Chevrole Camaro di raggiungere la velocità massima di 290 km/h, accelerando da 0 a 100 in soli 4,0. Motore V8, dotato del sistema Active Fuel Management di disattivazione dei cilindri, nonché del sistema Variable Valve Timing con la distribuzione a fasatura variabile, la Chevrolet Camaro è pronta per sbarcare anche nel Belpaese con un prezzo di lancio che parte da 60.950 euro.

I doppi terminali di scarico hanno note specifiche in base alla modalità di guida selezionata e sulle Camaro V8 il sistema Magnetic Ride Control con scarico bi-modale ad alte prestazioni e quattro terminali è addirittura di serie. A bordo il ben collaudato Driver Mode Selector con tre modalità di guida (Snow/Ice, Tour, Sport) cui se ne aggiunge una quarta (Track) sulle versioni più sportive.

Chevrolet Camaro dimagrisce di 90 Kg

Il telaio sportivo a cui sono stati sottratti ben 90 kg e la cui rigidità è stata aumentata del 28% ha permesso di donare alla nuova Chevrolet Camaro forme più aggressive e una dinamica ancora più precisa e caratterizzante. Un design unico che parte dalla griglia anteriore, passa lungo il cofano scolpito, si estende al tetto con scanalatura centrale “Reverse Mohawk” e termina nella coda, corta e snella, dove può essere montato uno spoiler. Inoltre fanno da cornice i freni Brembo autoventilanti, cerchi in alluminio da 20”, proiettori HID/LED anteriori e proiettori LED posteriori.

Interni da sportiva di lusso

L’abitacolo di Chevrolet Camaro è quello di una sportiva d’alto rango. Si trovano climatizzatore automatico bi-zona, sedili sportivi Recaro ventilati, riscaldabili e regolabili, volante a base piatta, materiali premium e pellami pregiati per le finiture, Head-Up Display, sistema di infotainment Chevrolet con touch screen da 8” HD a colori e connessione Apple CarPlay/Android Auto. La connettività è completata da due porte USB e dal sistema OnStar WiFi Hotspot con 4G LTE integrato. I potenti impianti audio BOSE a 6 altoparlanti (LS, LT) oppure BOSE Premium a 9 altoparlanti con tecnologia Surround Sound Centerpoint e Active Sound Management (a richiesta su LS ed LT, di serie negli altri allestimenti) sono stati inoltre progettati per offrire un sound coinvolgente anche durante la guida più sportiva.

Una Camaro elettrica in futuro?

E proprio nei giorni in cui viene ufficializzato l’arrivo della nuova Camaro sul mercato italiano, a tener banco è un video teaser pubblicato da General Motors sul proprio canale ufficiale di Twitter. Nel video teaser si vedono velocissimi frame raffiguranti le auto del gruppo e una sembrerebbe proprio la sagoma della Camaro. Il lancio del tweet è chiaro e conciso. Si parla di una “nuovissima piattaforma modulare e le batterie Ultium saranno il battito del nostro futuro completamente elettrico“.

L’indizio c’è, sebbene potrebbe anche far presagire ad una versione della Camaro non puramente elettrica ma come variante ibrida plug-in. Ma una zero emissioni potrebbe non sorprendere visto come “galoppa” la concorrenza. La storica rivale Ford Mustang, con Mustang Mach-E, un SUV coupè 100% elettrico, ha fatto un passo avanti vistoso. GM ha già fatto sapere quanto la nuova piattaforma modulare elettrica sarebbe in grado di ospitare un pacco batterie tale da garantire oltre 600 km di autonomia, e uno 0-100 km/h coperto in meno di 3,2 secondi.

Per ora si può sognare il bolide americano. La nuova Chevrolet Camaro Model Year 2020 è in vendita da 60.950 euro nella variante coupé, oppure a 69.780 euro come Camaro Convertible con la carrozzeria cabriolet dotata della capote automatica elettrica anche in movimento fino a 60 km/h di velocità, ma in futuro non è da escludere una versione completamente elettrica che proietterebbe la casa in una nuova era.

Parole di Riccardo Mantica