Citroen Ami, la piccola elettrica protagonista a EICMA

L'elettrica francese sarà presente a EICMA con due esemplari che potranno essere provati dagli automobilisti

Citroen Ami, la piccola elettrica protagonista a EICMA

Citroen Ami - Foto Copyright maison-vignaux @ Continental Productions

Citroen Ami, la piccola elettrica della casa francese, sarà presente a EICMA 2021: all’evento, infatti, saranno esposti due esemplari alla fiera – che si svolgerà dal 25 al 28 novembre – uno all’interno dello stand e l’altro nell’area test drive che potranno essere provati dagli automobilisti ai quali sarà riservato un vantaggio speciale per l’acquisto online della vettura, che include il servizio di manutenzione MyAMICare.

Citroën Ami si evolve in My Ami Cargo: il veicolo commerciale del futuro
Foto Getty Images | Abdulmonam Eassa

Citroen Ami è la piccola auto 100% elettrica che offre un’autonomia fino a 75 chilometri, garantita da una batteria da 5,5 kWh agli ioni di litio, con possibilità di ricarica in sole 3 ore con una presa elettrica standard da 220V grazie al cavo previsto a bordo. Il compito della batteria è quello di alimentare il motore elettrico da 6 kW, che permette di viaggiare fino alla velocità di 45 km/h. Particolarità del veicolo è che si può guidare a partire dai 14 anni, con l’unico vincolo di aver conseguito il certificato di idoneità patente AM, il cosidetto patentino per motori inferiori a 50 cm3.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti