Citroen Berlingo vince il premio di Van Of The Year 2019

Citroen Berlingo è stato eletto International Van of The Year da una giuria di giornalisti ed editori

da , il

    Citroen Berlingo vince il premio di Van Of The Year 2019

    Nel corso della 67ª edizione del Salone Internazionale del Veicolo Commerciale di Hannover è arrivato un ambito premio per il Citroen Berlingo. Si tratta dell’elezione come International Van Of The Year 2019, un risultato che già aveva raggiunto in passato ma che ritorna adesso grazie alle innovazioni apportate nel corso del tempo.

    Già nel 1997 Citroen Berlingo, in occasione del suo primo lancio, vinse il titolo di International Van Of The Year, ma per il 2019 ha bissato il risultato e si è imposto sui concorrenti. A deciderlo è stata una giuria di 25 giornalisti ed editori, che si sono riuniti in occasione del Salone Internazionale del Veicolo Commerciale di Hannover ed hanno deliberato l’assegnazione di questo premio al veicolo francese.

    Di fatto il premio è stato assegnato per le innovazioni che la nuova generazione di Berlingo ha portato sul mercato. Nuovo Citroen Berlingo sarà disponibile a partire dall’ultimo trimestre di quest’anno ed è stato modificato nelle forme e proporzioni, tanto che l’anteriore è più alto e corto per migliorare la manovrabilità durante l’utilizzo quotidiano, ma anche nella praticità in senso stretto: la plancia interna adesso si sviluppa in modo prettamente orizzontale, con disponibili vani portaoggetti sparsi così come una tecnologia di bordo avanzata. Ci sono infatti sistemi che solitamente troviamo sulle auto, ma che su un mezzo dedicato al lavoro possono ugualmente aumentare la sicurezza: nella fattispecie l’Head-Up Display, il cruise control adattivo, la retrocamera posteriore, ma c’è anche qualche sistema più specifico come l’indicatore di sovraccarico. A queste tecnologia fanno capo anche quelle riguardanti la connettività, come la ricarica wireless per smartphone che prevedono questo sistema ma anche il Citroen Connect Nav.