Considerata l’auto più pericolosa al mondo, questo bolide inglese non è per stomaci deboli

La vendita di questo bolide inglese ha del clamoroso, anche perché per molti era l’auto più pericolosa di tutto il mondo.

Quando si va in strada è normale che si debba essere sempre concentrati ai massimi livelli, altrimenti questo comporterebbe grossi problemi e anche gravi incidenti. Le automobili sportive sono esteticamente le più belle e quelle che presentano le migliori prestazioni, diventando così un sogno per coloro che hanno modo di acquistarle.

TVR Cebera Speed 12 auto pericolosa mondo
L’auto più pericolosa al mondo (allaguida.it)

Negli anni inoltre si è cercato sempre di più di potenziare quanto più possibile la sicurezza, in modo tale da poter garantire in tutto e per tutto la migliore esperienza possibile in auto. Nonostante questo non sono di certo mancate le automobili che sono state frequentemente contestate per essere pericolose.

Uno dei casi più eclatanti risale per esempio alla mitica Lotus degli anni ’60, la scuderia che dominava in F1. Nessuno aveva dubbi che quella era l’auto migliore in pista, ma per tanti si trattava quasi di una bomba a orologeria, molto difficile da guidare e che alla fine portò anche alla morte di una leggenda come Jim Clark.

Le stesse critiche furono additate anche alla Ferrari di fine anni ’70 primi anni ’80, con il 1982 che fu un anno maledetto vista la morte di Gilles Villeneuve e il gravissimo infortunio patito da Didier Pironi. Non sono però queste le automobili considerate maggiormente pericolose negli anni, ma si tratta di un particolare modello inglese che oggi vale una fortuna.

TVR Cerbera Speed 12: venduta a un prezzo folle

Forse non tutti conoscono l’azienda TVR, una di quelle che negli anni ha saputo imporsi in Gran Bretagna per aver progettato una serie di vetture sportive molto potenti. Tra i modelli che fecero maggiormente discutere non si può di certo non citare la TVR Cerbera Speed 12, un’auto che si presentava al mondo con un fascino straordinario.

TVR Cebera Speed 12 auto pericolosa mondo
TVR Cebera Speed 12 (YouTube – allaguida.it)

Le dimensioni parlavano di una vettura da 430 cm di lunghezza, una larghezza di 196 cm e un’altezza di 110 cm. In questo modo il peso era di 975 kg e al suo interno montava un motore straordinaria. La TVR scelse un V12 da 7800 di cilindrata che aveva così l’opportunità di erogare fino a un picco di 880 cavalli. La velocità massima raggiungeva i 386 km/h e l’accelerazione da 0 a 100 km/h avveniva in soli 3,6 secondi.

Numeri eccezionale per un’auto nata nel 2000 e che fu ben presto ribattezzata come quella più pericolosa al mondo. Il motivo era legato al fatto che visivamente sembrava una vettura solo da circuito, invece era omologata anche per la strada. Per le sue caratteristiche risultava estremamente complicata la guida e dunque alla fine l’azienda decise di bloccare la produzione.

Il suo nome tornò in voga nel 2012, anno in cui fu inserita all’interno del noto videogioco di automobili GranTurismo ed è anche per questo motivo che oggi la Cerbera Speed 12 abbia un tale successo. La Silverstone Auctions si occupa di aste online e per questa auto sono giunte offerte da tutto il mondo. Alla fine è rimasta nella sua Gran Bretagna, ma per poter mettere le mani su di essa il compratore ha sborsato ben 710 mila Euro.

Impostazioni privacy