Contiene migliaia di auto: ecco la nave cargo più grande della storia

Hoegh Autoliners si sta preparando a lanciare una nuova nave cargo, la più grande di sempre. Sarà anche eco friendly

Era stata annunciata un paio di anni fa e ora, a pochi mesi dalla fine del 2023, ci siamo quasi: presto entrerà in funzione e verrà presentata la nave cargo più grande del mondo. Sarà a zero emissioni di carbonio ed entro fine anno dovrebbe essere pronta. Al suo interno potranno essere contenute fino a 9.100 unità di auto. Mai prima si era arrivati a tanto.

Hoegh Autoliners presenta la nuova nave cargo più grande al mondo
Hoegh Autoliners nave cargo più grande del mondo – (Foto Hoegh Autoliners) – allaguida.it

Di questo ha parlato anche l’amministratore delegato di Hoegh Autoliners, Andreas Enger, che ha detto: “Pensando al futuro dei carichi e dei carburanti a zero emissioni di carbonio, le navi Aurora sono progettate per un futuro più verde. È il porta auto più ecologico mai costruito. La classe Aurora rappresenta un grande passo avanti nel nostro percorso verso un futuro a zero emissioni”.

Le parole dell’AD vi svelano anche il nome di questa nuova nave titanica: Aurora. Ovviamente si tratta di una vera e propria svolta, non solo per la portata che avrà, ma anche perché ecologica e quindi non inquinante. Può essere l’inizio di una rivoluzione anche per il mondo nautico. Anche se il motore è multi-fuel e quindi può funzionare con vari biocarburanti e carburanti convenzionali.

Aurora: efficienza e zero emissioni

Si unisce così la capacità di trasportare quantità mai viste prima all’attenzione verso l’ambiente e un futuro verde. Basteranno infatti piccole modifiche per passare all’utilizzo di futuri combustibili a zero emissioni di carbonio, come ha sottolineato anche Hans Eivind Siewers, Segment Director Passenger Ships & RoRo di DNV.

Hoegh Autoliners lancia la più grande nave cargo al mondo ed è ecologica
Sarà anche green la nuova nave cargo Hoegh Autoliners – (Foto Hoegh Autoliners) – allaguida.it

L’azienda ha anche aggiunto che, essendo pronta per i carburanti a zero emissioni di carbonio e sfruttando le ultime tecnologie su tutto – dall’ottimizzazione energetica ai sistemi di rampe interne – la Classe Aurora porterà la decarbonizzazione e l’efficienza del carico a un nuovo livello.

“Stiamo accelerando i nostri sforzi di decarbonizzazione per raggiungere il nostro obiettivo di zero emissioni nette entro il 2040. Insieme ai nostri clienti e partner di fiducia, daremo un contributo significativo a un’industria marittima più sostenibile” ha concluso Andreas Enger, a.d. di Hoegh Autoliners. Insomma, una duplice svolta molto importante: carichi mai visti prima senza emissioni dannose per l’ambiente. Il tutto a partire dalle prossime settimane: entro fine anno sarà tutto realizzato.

Impostazioni privacy