Dacia, la novità più attesa: la differenza balza all’occhio

La casa satellite di Renault si appresta a ringiovanire una delle sue bestseller più apprezzate sul mercato europeo

Il marchio automobilistico rumeno Dacia sta attualmente godendo di un notevole successo in Europa, grazie alla sua acquisizione strategica da parte del colosso francese Renault. Questa mossa astuta ha rivelato essere il catalizzatore di una trasformazione straordinaria, portando Dacia ad affermarsi come un punto di riferimento nel settore automobilistico europeo. Motori efficienti, design accattivanti e una vasta gamma di opzioni personalizzabili hanno contribuito al successo della casa automobilistica. Nel corso del prossimo anno il marchio romeno si appresterà a lanciare la nuova versione rivista di una delle più vendute e apprezzate del brand Dacia.

novità attesa dacia
In arrivo un’attesa novità per il marchio Dacia (canva.com) – allaguida.it

La filosofia cardine di Dacia è senza dubbio il “Value for Money”, un concetto che ha rapidamente conquistato il cuore degli acquirenti in tutta Europa. In un mercato automobilistico sempre più competitivo, Dacia ha saputo distinguersi offrendo veicoli di qualità a prezzi accessibili, diventando così un punto di riferimento per coloro che cercano un ottimo rapporto qualità-prezzo. L’accessibilità, la qualità e l’innovazione rimarranno al centro della strategia aziendale, mantenendo intatta la reputazione di Dacia come marchio attento alla produzione di veicoli che offrano il necessario al prezzo giusto.

Nel 2024 è in arrivo il restyling del SUV Duster

Il successo della Dacia Duster inizia nel 2010, quando la casa romena decise di lanciare sul mercato la sua prima versione del SUV che avrebbe poi spopolato in tutti i mercati in cui Dacia o Renault è presente. Con il suo mix irresistibile di prestazioni robuste, design accattivante e un prezzo accessibile, la Duster ha catturato l’attenzione degli automobilisti di tutta Europa, consolidando la sua posizione come uno dei modelli di punta nel segmento dei SUV compatti.

Restyling dacia duster
In arrivo nel prossimo anno l’atteso restyling del SUV Duster (dacia.it) – allaguida.it

Nel 2024 è in arrivo l’atteso restyling di Duster, che richiamerà molti degli stilemi futuri del marchio low cost. Partendo dal frontale, si nota subito la differenza della mascherina rettangolare più accattivante che si posiziona fra i due gruppi ottici full LED, anch’essi aggiornati con la più attuale forma a “Y” che contraddistinguerà i futuri veicoli del brand. La linea laterale anche subirà un sostanziale aggiornamento, con una fiancata più scavata con linee più spigolose, nuovi profili in plastica grezza che inglobano l’indicatore laterale.

Anche il posteriore riceve un aggiornamento, soprattutto nei gruppi ottici, i quali riceveranno uno stile tridimensionale più moderno e dinamico che prosegue sulla fiancata replicando la già citata forma a “Y” vista all’anteriore. Il vero passo in avanti Duster lo farà però a livello tecnico, adottando la nuova e moderna piattaforma di CMF-B, già vista sulle Renault Arkana o la Jogger. Ciò permetterà alla nuova Duster di adottare i sistemi elettrificati del gruppo, come il sistema ibrido 1.2 mild hybrid da 130 CV e il 1.6 full hybrid da 140 CV.

Impostazioni privacy