DS 7 Crossback 2018: interni, dimensioni, prezzo e prova [FOTO]

Prova su strada della nuova DS 7 Crossback in versione Puretech 225 cavalli Grand Chic. Le nostre impressioni su strada, il prezzo, la scheda tecnica e le dimensioni.

da , il

    La nostra nuova prova su strada con la DS 7 Crossback ci porta a bordo del primo vero SUV del brand premium francese del gruppo PSA. Il segmento dei SUV ha segnato una netta crescita negli ultimi anni e di conseguenza le case automobilistiche hanno deciso di assecondare questa tendenza di mercato: si pensi ai primi SUV di Maserati (la Levante) o Alfa Romeo (la Stelvio). Adesso è la volta di DS.

    La DS 7 Crossback è un SUV di segmento D, anche se tra i più piccoli della categoria in quanto a dimensioni (è lunga 4,57 metri). Ha nel suo mirino Audi, BMW e Mercedes in primis e per cercare di insinuarsi in un segmento così combattuto cerca di puntare sull’originalità del design e su finiture molto curate negli interni. Fuori, anche se qualcuno ci ha visto qualche rimando ad alcune concorrenti, non passa certamente inosservata, grazie a dettagli come la grossa calandra anteriore o i fari posteriori con effetto 3D. Dentro, invece, il motivo trapezoidale viene riproposto in varie parti.

    Ma non perdiamoci oltre e andiamo a vedere come si è comportata la DS 7 Crossback nel nostro test drive.

    Guarda anche:

    DS 7 Crossback: scheda tecnica

    La scheda tecnica della DS 7 Crossback presenta in primo luogo il pianale modulare EMP2 del gruppo PSA, già impiegato su molti altri modelli. Lo schema sospensivo prevede una classica geometria McPherson all’anteriore ed un multilink al posteriore.

    La versione oggetto della nostra prova è la DS 7 Crossback Puretech 225, che monta l’1.6 turbo benzina quattro cilindri, accreditato di una potenza massima di 225 cavalli a 5.500 giri al minuto e di una coppia motrice di 300 Nm a 1.900 giri al minuto. Questa motorizzazione è abbinata ad un cambio automatico ad otto marce, che trasferisce la potenza alle ruote anteriori (al momento non c’è nessuna versione 4×4 a listino). Le prestazioni della DS 7 Crossback Puretech 225 sono vivaci: accelerazione da 0 a 100 km/h in 8,3 secondi e velocità massima di 227 km/h. Il consumo medio dichiarato è di 5,9 litri per 100 km, che equivalgono a circa 16,9 km/l. Il serbatoio tiene 62 litri e garantisce un’autonomia massima teorica di 1.048 km.

    DS 7 Crossback Puretech 225
    Cilindrata:1598 cm³
    Alimentazione:benzina
    Potenza: 165 kW (225 CV)
    Coppia: 300 Nm
    0-100 km/h: 8,3 s
    Velocità massima: 227 km/h
    Consumo dichiarato: 5,9 l/100km

    Le alternative? La gamma di motorizzazioni della DS 7 Crossback prevede anche una versione depotenziata del Puretech 1.6 turbo da 180 cavalli, oppure ci sono i diesel 1.5 e 2.0 BlueHDi, rispettivamente con 130 e 180 cavalli.

    DS 7 Crossback: dimensioni e bagagliaio

    Lo accennavamo prima: le dimensioni della DS7 Crossback sono abbastanza compatte per il segmento D e la posizionano quasi a cavallo tra i segmenti C e D. E’ un vantaggio o uno svantaggio? Dipende dalle vostre esigenze.

    Dimensioni esterne
    Lunghezza: 4.573 mm
    Larghezza: 1.906 mm
    Altezza: 1.625 mm
    Passo: 2.738 mm

    Queste misure esterne garantiscono una buona abitabilità interna, sia per chi si siede davanti che per chi si siede dietro. Il bagagliaio della DS 7 Crossback è in grado di contenere un minimo di 555 litri con cinque passeggeri a bordo, ma si sale fino ad un volume di 1.750 litri abbassando i sedili posteriori.

    E che ruote monta la DS7 Crossback? In allestimento base monta cerchi da 17 pollici montati su gomme misura 215/65 R17, ma ci sono anche le ruote 235/55 R18, 235/50 R19, 205/55 R19 (Tall & Narrow) e 235/45 R20. Il peso a vuoto, invece, è di 1.535 kg per la DS 7 Crossback Puretech 225.

    DS 7 Crossback, la tecnologia di serie

    La DS 7 Crossback propone tecnologia interessante sia negli interni che negli aiuti alla guida. La versione d’accesso, la So Chic, ha già di serie il quadro strumenti digitale multifunzione da 12,3”, il sistema multimediale da 8 pollici con le varie possibilità di mirroring (Android Auto, Apple CarPlay e MirrorLink) ed il DS Scan Suspension, che rileva le imperfezioni della strada e regola in maniera indipendente gli ammortizzatori (di serie solo sulle motorizzazioni BlueHDi 180 Automatica, PureTech 180 Automatica e PureTech 225 Automatica). Salendo di equipaggiamento (o aggiungendo degli optional) è possibile avere anche il DS Pack Night Vision (che comprende camera a 360°, DS Night Vision, sensori di parcheggio anteriori e telecamera di retromarcia), il Pack Advanced Safety (sistema di sorveglianza dell’angolo morto, sistema di allerta dell’attenzione del conducente, riconoscimento esteso della segnalitica stradale, avviso attivo di superamento involontario linee di carreggiata), sedili anteriori con funzione di massaggio e sistema di ricarica wireless per smartphone.

    DS 7 Crossback, prova su strada

    ds 7 crossback prova su strada

    E’ finalmente giunto il momento di metterci al volante di DS 7 Crossback e di cominciare la nostra prova su strada. Apriamo la portiera e ci troviamo di fronte degli interni assolutamente eleganti e di pregevole fattura. I sedili sono bellissimi, comodissimi e con funzione di massaggio. La seduta rialzata offre un’ottima visuale. Belli i due display da 12 pollici incastonati al meglio nella plancia, soprattutto il cruscotto dietro al volante, estremamente personalizzabile. Ci sembra di essere all’interno del cockpit di un aereo. Tanto spazio per i passeggeri, anche sul divano posteriore dove ci si sta senza problemi in tre. Accendiamo il motore e partiamo.

    Come detto, il test drive di DS 7 Crossback si svolge con la vettura equipaggiata con il Puretech benzina da 225 cavalli, 4 cilindri e 1.6 di cilindrata. Un motore che spinge bene dal basso sino in alto: l’allungo è ottimo, l’erogazione è pulita e si riparte da fermi con tanta grinta. Ma soprattutto si lega bene al cambio automatico a otto rapporti, lineare e veloce nell’innestare sempre la marcia corretta.

    ds 7 crossback motori

    Nonostante sia una vettura nata e creata per macinare kilometri, DS 7 Crossback si destreggia anche in città. Parcheggiare non è mai un problema grazie a sterzo e sensori, merito delle sospensioni attive che assorbono al meglio le asperità della strada. Lo sterzo invece bisogna un po’ abituarsi: ci sono diverse modalità, forse la migliore è proprio la Normal, dato che in Comfort è poco diretto mentre in Sport è troppo pesante. Anche sul pedale del freno ci si deve fare l’abitudine, il rischio è inchiodare troppo spesso.

    DS 7 Crossback presenta tanto comfort sotto tutti i punti di vista. E’ fantastico stare al volante di questo bel SUV elegante. Se non volete i soliti brand premium, ma soprattutto se volete distinguervi, è quello che fa per voi.

    DS 7 Crossback: prezzi

    Benzina:

    DS 7 Crossback 1.6 PureTech 181 cavalli So Chic EAT8 35.600 Euro

    DS 7 Crossback 1.6 PureTech 181 cavalli Grand Chic EAT8 39.100 Euro

    DS 7 Crossback 1.6 PureTech 224 cavalli So Chic EAT8 38.050 Euro

    DS 7 Crossback 1.6 PureTech 224 cavalli Grand Chic EAT8 41.550 Euro

    Diesel:

    DS 7 Crossback 1.5 BlueHDi 129 cavalli So Chic 31.100 Euro

    DS 7 Crossback 1.5 BlueHDi 129 cavalli Business 32.600 Euro

    DS 7 Crossback 1.5 BlueHDi 129 cavalli Drive Efficiency Business 32.900 Euro

    DS 7 Crossback 1.5 BlueHDi 129 cavalli Grand Chic 34.600 Euro

    DS 7 Crossback 2.0 BlueHDi 177 cavalli So Chic EAT8 37.450 Euro

    DS 7 Crossback 2.0 BlueHDi 177 cavalli Business EAT8 38.950 Euro

    DS 7 Crossback 2.0 BlueHDi 177 cavalli Grand Chic EAT8 40.950 Euro