Ferrari Daytona SP3, il debutto in pista al Mugello

La nuova icona della casa di Maranello è scesa in pista per il suo battesimo ufficiale alle Finali Mondiali del Mugello

Ferrari Daytona SP3, il debutto in pista al Mugello

Ferrari Daytona SP3 - Foto Credits Ferrari Media

La Ferrari Daytona SP3, la terza icona firmata dal Cavallino che sarà prodotta in serie limitata a 599 esemplari al prezzo di circa 2 milioni di euro l’una, si è ufficialmente svelata mostrando le proprie caratteristiche al grande pubblico. Dopo la presentazione, però, è arrivata anche la prova dal vivo con il bolide della casa di Maranello che ha fatto il suo debutto in pista nelle Finali Mondiali del Mugello.

Ferrari-Daytona_SP3-2022

La Ferrari Daytona SP3 si svela in pista

Un passaggio, quella della Ferrari Daytona SP3, per vedere la nuova creatura di Maranello nel suo habitat naturale, la pista, che ha emozionato i presenti dando un primo assaggio delle caratteristiche della nuova Rossa. Equipaggiata con un V12 aspirato, montato in posizione centrale nel retro in tipico stile da corsa, la Ferrari Daytona SP3 riesce a erogare una potenza di 840 CV per una velocità massima di 340 km/h accelerando da zero a 100 km/h in 2,85 secondi e da zero a 200 km/h in soli 7,4 secondi. Numeri che ne fanno già una delle regine della velocità.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti