Ferrari SF90 Stradale, con Novitec è ancora più potente

La vettura del Cavallino, sotto le mani del tuner Novitech, raggiunge i 1.100 CV per prestazioni degne di una hypercar

Ferrari SF90 Novitec

Ferrari SF90 Novitec - foto credits Novitech media

Ferrari SF90 Stradale è la stradale di Maranello capace di sfoggiare circa 1.00 CV per prestazioni da urlo. C’è, però, chi ha deciso che la potenza della Rossa non è abbastanza, come il tuner Novitec che ha presentato il suo kit di potenziamento per la supercar ibrida di Maranello portando la vettura a 1.109 CV totali.

Una potenza extra raggiunta grazie alle modifiche all’area ibrida della vettura made in Maranello andando ad intervenire sui parametri dell’iniezione e della pressione del turbo del 4.0 V8 firmato Ferrari aggiungendo inoltre un nuovo impianto di scarico per una velocità massima di 340 km/h, uno 0-100 km/h coperto in 2,4 secondi e lo 0-200 km/h in 6,3 secondi.

Estetica e non solo

Le modifiche, però, non hanno riguardato solo al parte più prestazionale. Novitec, infatti, ha abbassato la vettura di 30 mm sull’avantreno e 25 mm al retrotreno. Per evitare le toccatine sui dislivelli e dossi, comunque, è presente un sistema di sollevamento anteriore che consente di alzare automaticamente l’auto di 40 mm.

A completare l’allestimento speciale, poi, ecco spoiler, cofano, alette, minigonne e diffusore in fibra di carbonio oltre a cerchi Vossen da 20 o 21” e personalizzazioni dell’abitacolo con alcantara e pelle con colori e dettagli disponibili su misura per ogni singolo cliente.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti