Ferrari, stop agli ordini di 812 Superfast e GTS

La casa del Cavallino Rampante ha deciso di non accettare più ordini relativi a questi modelli: si va verso l'addio?

Ferrari 812 Superfast

Ferrari 812 Superfast - Foto credits Ferrari media

Ferrari si prepara a salutare due dei suoi modelli: secondo indiscrezioni dei media australiani, infatti, la casa del Cavallino Rampante avrebbe deciso di non accettare più ordini relativi a questi modelli sprovvisti della tecnologia ibrida, su scala globale. Un passo verso l’addio, forse, per Ferrari 812 Superfast e GTS, due modelli “datati” e che potrebbero a breve appartenere al passato della gloriosa azienda di Maranello.

Ferrari 812 GTS
Ferrari 812 GTS – Foto credits Ferrari media

I due modelli pronti all’addio?

La produzione delle due supercar, però, non si interromperà di colpo, ma continuerà per un periodo di tempo limitato fino a quando tutte le ordinazioni ricevute non saranno soddisfatte. Una decisione arrivata, quasi certamente, per lasciare spazio ai nuovi modelli, tra tutti il nuovo SUV Purosangue, previsto proprio per il 2022. Ferrari 812 Superfast venne lanciata nel 2017 e rappresenta l’ultima vettura con il motore V12 capace di sviluppare 800 CV accelerando da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi fino ad arrivare a una velocità massima di 340 km/h.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti