Fiat 500X Vs Volkswagen T-Roc: interni, dotazioni, motori e prezzo a confronto

Fiat 500 vs VW T Roc copertina

Fiat 500X e Volkswagen T-Roc a confronto: qual è il miglior crossover compatto di segmento B? Prima di dare una risposta a questa domanda, dobbiamo tener presente che i SUV di segmento B (o B-SUV, come a volte vengono chiamati) sono diventati sempre più popolari negli ultimi anni, specialmente in Italia.

Continua a leggere

Continua a leggere

Le case automobilistiche, del resto, hanno anche assecondato questa richiesta da parte del pubblico, offrendo sempre più proposte. Ad oggi, tra i crossover o SUV di segmento B c’è davvero l’imbarazzo della scelta: da quelli meno votati all’offroad (come Renault Captur o Peugeot 2008), fino a quelli che delle capacità in fuoristrada ne fanno un vero e proprio punto di forza (come la Jeep Renegade).

La Volkswagen T-Roc è l’ultima arrivata nella gamma Volkswagen, mentre la Fiat 500X è già affermata sul mercato, nonchè la più venduta della sua categoria in Italia. Andiamole a scoprire nel dettaglio.

Continua a leggere

Continua a leggere

Design a confronto: entrambe classiche, ma in modo diverso

Partiamo dalla Volkswagen T-Roc. C’è chi l’abbia definita particolarmente originale, ma in realtà ricalca perfettamente tutti gli stilemi tipici del marchio tedesco: fari anteriori squadrati a sviluppo orizzontale raccordati da una mascherina abbastanza sottile; nervature abbastanza marcate sulle lamiere; gruppi ottici posteriori che strizzano l’occhio a quelli della Tiguan e così via.
Sicuramente è più originale delle altre VW in gamma, grazie alle tonalità bicolore, ai paraurti con ampie fasce protettive in plastica o anche grazie alle numerose cromature. Un altro elemento distintivo sono le luci diurne a LED a forma esagonale che fungono anche da indicatori di direzione, ma sono optional. Nel complesso il design è riuscito e i vari elementi sono ben proporzionati.

La Fiat 500X, invece, incarna tutti gli stilemi della mitica Fiat 500, ma in forma più generose ed aggressive. E’ alta ma non troppo, muscolosa e decisamente aggressiva. E’ disponibile in versione Urban-look, con un’estetica più pulita e con meno modanature protettive per la carrozzeria, oppure Cross-look, decisamente più affine al mondo dei fuoristrada. Resta ancora ad oggi un’auto unica nel suo segmento, capace di unire grinta ed eleganza in una sola vettura.

Interni: una retrò, l’altra minimalista

La Volkswagen T-Roc bada alla sostanza in quanto ad interni. Dimenticatevi tutte quelle plastiche morbide a cui il gruppo Volkswagen ci aveva abituato negli ultimi anni: plancia, pannelli porta e tutti gli altri elementi sono sempre in plastica dura, a prescindere dalla versione. In compenso gli assemblaggi sono molto curati e la disposizione dei vari comandi è ottimale: tutto si trova esattamente dove lo si cerca. Piacevole l’integrazione del sistema di infotainment al centro della plancia, con display fino ad 8 pollici. Sulla versione top di gamma (o come optional per le altre) c’è anche il quadro strumenti digitale riconfigurabile.

Continua a leggere

Continua a leggere

La Fiat 500X è Fiat più curate uscite negli ultimi anni. Gli interni non solo hanno uno stile retrò perfettamente allineato allo spirito della vettura, ma sono anche fatti con cura. La plancia è rivestita in plastica morbida nella parte superiore e i pannelli porta anteriori hanno una plastica di buona fattura nella parte superiore. Ben fatti anche i sedili e se scegliete gli interni in pelle l’impatto visivo ne guadagna. Buone anche le finiture e precisi gli assemblaggi. Per la 500X c’è un quadro strumenti misto, in parte digitale in parte analogico, ed un sistema di infotainment di ultima generazione con display fino a 7 pollici.

Dotazioni e allestimenti a confronto

Partiamo, ancora una volta dalla VW T-Roc. La gamma, al momento, prevede due soli allestimenti: Style e Advanced (quello più ricco). Tra i principali equipaggiamenti di serie della versione base Style, troviamo: cerchi in lega “Mayfield” da 17”, Adaptive Cruise Control, Front Assist con riconoscimento pedoni, Lane Assist, Radio Composition Media con schermo touchscreen da 8” ed App-Connect e climatizzatore manuale. La dotazione può, poi, essere arricchita anche dal navigatore Discover Media, dall’Active Info Display (il quadro strumenti digitale), fari Full LED e sistema keyless.

La Fiat 500X, invece, ha un listino più articolato, che offre una maggiore scelta a seconda delle necessità. Gli allestimenti partono dal Pop (quello base) per arrivare fino al più ricco Cross, passando per Pop Star, Mirror, S-Design City, S-Design Cross, City Cross e Lounge. La versione base Pop ha un prezzo d’attacco molto basso, ma di contro una dotazione scarna. Per arrivare ad una dotazione simile alla T-Roc Style, bisogna puntare ad esempio alla versione Mirror, che include di serie: cerchi in lega da 17″ diamantati, sistema di infotainment Uconnect 7″ HD Live con integrazione Apple CarPlay e Android Auto, proiettori anteriori Bi-Xenon, cruise control con limitatore di velocità, climatizzatore manuale, sensori di parcheggio, telecamera posteriore e specchi ripiegabili elettricamente. La dotazione può essere arricchita dal sistema Hi-Fi Beats con 9 altoparlanti, sistema keyless e tetto apribile in vetro. Sul fronte della sicurezza può avere, a seconda delle versioni, il Forward Collision Warning Plus con frenata automatica d’emergenza, l’avviso di superamento involontario della carreggiata ed il Blind Spot Monitor.

Continua a leggere

Continua a leggere

Dimensioni quasi da segmento C tradizionale

Le dimensioni della Volkswagen T-Roc parlano di una lunghezza di 4.234 mm, di una larghezza di 1.819 mm e di un’altezza di 1.573 mm, il tutto unito ad un passo di 2.603 mm. Lo spazio interno è molto buono davanti, mentre dietro si sta meglio in due nei viaggi più lunghi. Lo spazio per la testa, per i passeggeri posteriori, è un po’ più abbontante che sulla 500X e c’è anche qualche cm in più per le gambe.

La Fiat 500X Urban-look è lunga 4,25 metri, a cui unisce una larghezza di 1,80 metri ed un’altezza di 1,60 metri. Le versioni Cross-look, invece, sono lunghe 4,27 metri ed alte 1,61 metri, mentre la larghezza non cambia. Il passo è di 2,57 metri per entrambe. Davanti lo spazio non manca di certo, mentre dietro anche in questo caso si sta più comodi in due nei viaggi più lunghi.

Il bagagliaio della Volkswagen T-Roc va da un minimo di 445 litri (includendo tutti i vani del baule) fino ad un massimo di 1.290 litri. Per la 500X la Fiat dichiara qualche litro in meno: si va da un minimo di 350 litri fino ad un massimo di 1.000 litri, abbattendo il divanetto posteriore.

Continua a leggere

Continua a leggere

Motori e trasmissioni

La Volkswagen T-Roc, al momento, ha una gamma che prevede tre unità, due benzina ed una diesel. Le versioni a benzina includono l’interessante 1.0 TSI tre cilindri da 116 cavalli ed il più generoso quattro cilindri da 1.5 litri con 150 cavalli. Il diesel è il classico 2.0 litri TDI da 150 cavalli, abbinato solo alla trazione integrale. Sulle versioni da 150 CV si può avere in opzione anche il cambio automatico DSG a doppia frizione con 7 marce.

L’offerta della Fiat 500X si apre con un 1.6 benzina da 110 cavalli, per poi passare all’1.4 turbo quattro cilindri MultiAir da 140 o 170 cavalli (quest’ultimo solo 4×4). Tra i diesel, invece, si può scegliere tra l’1.3 MultiJet da 95 CV, il brillante e parsimonioso 1.6 MultiJet da 120 cavalli ed il 2.0 litri MultiJet da 140 CV (solo 4×4). Il 1.6 diesel può essere abbinato anche al cambio automatico a doppia frizione a sei marce, mentre il 2.0 diesel è disponibile anche con il cambio automatico a 9 marce. In aggiunta, la Fiat 500X è anche proposta in versione bifuel benzina/GPL con l’1.4 turbo da 120 cavalli, che chiude un’offerta decisamente più ampia.

Continua a leggere

Prezzi a confronto

modellomotorizzazioneprezzo
Volkswagen T-Roc 1.0 TSI Style BlueMotion Tech 22.850 €
Volkswagen T-Roc 1.5 TSI ACT Style BlueMotion Tech25.250 €
Volkswagen T-Roc 1.5 TSI ACT Advanced BlueMot. Tech 27.250 €
Volkswagen T-Roc 1.5 TSI ACT Style DSG BMT 27.250 €
Volkswagen T-Roc 1.5 TSI ACT Advanced DSG BMT 29.250 €
Volkswagen T-Roc 2.0 TDI 4MOTION Style BMT 30.400 €
Volkswagen T-Roc 2.0 TDI 4MOTION Advanced BMT 32.400 €
Volkswagen T-Roc 2.0 TDI DSG 4MOTION Style BMT 32.400 €
Volkswagen T-Roc 2.0 TDI DSG 4MOTION Advanced BMT 34.400 €

modellomotorizzazioneprezzo
Fiat 500X 1.4 M.Air 140 CV Pop Star 21.000 €
Fiat 500X 1.4 M.Air 140 CV City Cross 22.000 €
Fiat 500X 1.4 M.Air 140 CV DCT Lounge 24.950 €
Fiat 500X 1.4 M.Air 170 CV AT9 4×4 Cross 28.850 €
Fiat 500X 1.6 E-Torq 110 CV Pop 19.000 €
Fiat 500X 1.6 E-Torq 110 CV Pop Star 19.800 €
Fiat 500X 1.6 E-Torq 110 CV Mirror 20.550 €
Fiat 500X 1.6 E-Torq 110 CV S-Design City 20.800 €
Fiat 500X 1.6 E-Torq 110 CV City Cross 20.800 €
Fiat 500X1.4 T-Jet 120 CV GPL Pop 21.100 €
Fiat 500X 1.4 T-Jet 120 CV GPL Pop Star 21.900 €
Fiat 500X 1.4 T-Jet 120 CV GPL Mirror 22.650 €
Fiat 500X 1.4 T-Jet 120 CV GPL City Cross 22.900 €
Fiat 500X 1.4 T-Jet 120 CV GPL S-Design City 22.900 €
Fiat 500X 1.4 T-Jet 120CV GPL S-Design Cross 23.900 €
Fiat 500X 1.4 T-Jet 120 CV GPL Lounge 24.150 €
Fiat 500X 1.4 T-Jet 120 CV GPL Cross 25.150 €
Fiat 500X 1.3 M.Jet 95 CV Pop 20.400 €
Fiat 500X 1.3 M.Jet 95 CV Pop Star 21.200 €
Fiat 500X 1.3 M.Jet 95 CV Mirror 21.950 €
Fiat 500X 1.3 M.Jet 95 CV Business 22.050 €
Fiat 500X 1.3 M.Jet 95 CV S-Design City 22.200 €
Fiat 500X 1.3 M.Jet 95 CV City Cross 22.200 €
Fiat 500X 1.3 M.Jet 95 CV S-Design Cross 23.200 €
Fiat 500X 1.3 M.Jet 95 CV Lounge 23.450 €
Fiat 500X 1.3 M.Jet 95 CV Cross 24.450 €
Fiat 500X 1.6 M.Jet 120 CV Pop Star 22.650 €
Fiat 500X 1.6 M.Jet 120 CV Mirror 23.400 €
Fiat 500X 1.6 M.Jet 120 CV Business 23.500 €
Fiat 500X 1.6 M.Jet 120 CV City Cross 23.650 €
Fiat 500X 1.6 M.Jet 120 CV S-Design City 23.650 €
Fiat 500X 1.6 M.Jet 120 CV S-Design Cross 24.650 €
Fiat 500X 1.6 M.Jet 120 CV Lounge 24.900 €
Fiat 500X 1.6 M.Jet 120 CV Cross 25.900 €
Fiat 500X 1.6 M.Jet 120 CV DCT Pop Star 24.350 €
Fiat 500X 1.6 M.Jet 120 CV DCT Mirror 25.100 €
Fiat 500X 1.6 M.Jet 120 CV DCT Business 25.200 €
Fiat 500X 1.6 M.Jet 120 CV DCT City Cross 25.350 €
Fiat 500X 1.6 M.Jet 120 CV DCT S-Design City 25.350 €
Fiat 500X 1.6 M.Jet 120CV DCT S-Design Cross 26.350 €
Fiat 500X 1.6 M.Jet 120 CV DCT Lounge 26.600 €
Fiat 500X 1.6 M.Jet 120 CV DCT Cross 27.600 €
Fiat 500X 2.0 M.Jet 140 CV 4×4 City Cross 26.050 €
Fiat 500X 2.0 M.Jet 140 CV 4×4 Cross 28.300 €
Fiat 500X 2.0 M.Jet 140 CV AT9 4×4 City Cross 28.250 €
Fiat 500X 2.0 M.Jet 140CV AT9 4×4 S-Design Cross 29.250 €
Fiat 500X 2.0 M.Jet 140 CV AT9 4×4 Cross 30.500 €

In sintesi

Due crossover di segmento B molto agguerriti. La Fiat 500X è desiderabile, attraente e si guida molto bene. Ha un’ampia gamma, con tanti motori tra cui scegliere ed anche un’interessante versione bifuel. Gli interni sono fatti con materiali di buona qualità e con finiture curate.

La Volkswagen T-Roc è forse la più originale di tutte le VW attualmente a listino. Pur mantenendo alcuni stilemi tipici del family feeling di Wolfsburg, è originale e giovanile, anche grazie all’adozione delle tinte bicolore per la carrozzeria o degli inserti colorati all’interno. L’abitacolo vanta assemblaggi molto curati, ma i materiali lasciano qualche perplessità. L’abitabilità è molto buona e dietro in particolare c’è qualche centimetro in più rispetto alla 500X. La T-Roc punta molto anche sui gadget tecnologici, come il quadro strumenti completamente digitale.

La Fiat 500X è la regina dei B-SUV in Italia e si conferma una vettura di sostanza: look ricercato, interni ben fatti, un’ampia gamma e tante possibilità di personalizzazione. Dall’altra parte, la sfidante, cerca di imporsi nella categoria con un look sportivo e giovanile ed una ricca lista di optional.

Parole di CA

Da non perdere