Fiat Panda Connected by Wind: la connettività non sarà più un problema

Dalla collaborazione tra Fiat e Wind nasce una Panda che permette a 15 dispositivi di navigare in internet in contemporanea

da , il

    Fiat Panda Connected by Wind: la connettività non sarà più un problema

    La richiesta di connettività oggigiorno è alla base della quotidianità. Tutto, chi con smartphone, chi con laptop, chi con tablet vuole essere sempre connesso, per i più svariati motivi. In auto ovviamente non si è da meno e visto che i “giga” non sono mai abbastanza Fiat e Wind hanno unito le forze per dare vita alla Fiat Panda Connected by Wind.

    Oggettivamente chi di noi non si è mai trovato a “corto di giga”? Una vita iperconnessa, con social e messaggistica sempre attivi, portano i piani tariffari dei nostri operatori al limite periodico previsto. In effetti, non bastano mai, e su questo potremmo aprire parentesi infinite e (quasi) indiscusse.

    Guarda anche:

    Panda Connected by Wind badge montante
    Panda Connected by Wind con logo su montante

    In questo contesto arriva sul mercato la Fiat Panda Connected by Wind. Si tratta dell’unione della citycar più venduta di sempre, che continua a far registrare dei numeri impressionanti di immatricolazioni, con la tecnologia messa in campo da Wind, che ultimamente ha anche investito in modo importante per ampliare la propria rete e garantire una connettività avanzata. Ebbene questo particolare allestimento di Panda ha visto la luce a Torino, noi l’abbiamo vista dal vivo e toccata con mano in anteprima, ma è già ordinabile nei concessionari e sarà a disposizione anche nel prossimo porte aperte.

    Cos’ha in più? Vi starete chiedendo. Una partnership con Wind ha portato non solo ad un badge dedicato, che troviamo in bella vista sul montante centrale con il logo Wind ed il numero 120 a festeggiare il 120° anniversario dalla fondazione di Fiat, ma anche una serie di particolari arancioni, lo stesso arancione che colora l’operatore telefonico. Poi ci sono anche la colorazione a contrasto del tetto a completamento dell’allestimento Cross, alla base della personalizzazione. Ma la cosa più importante è che all’interno di questa Panda ha trovato spazio un modem portatile Wind, che grazie ad una SIM dati permette di connettere contemporaneamente fino a 15 dispositivi alla rete internet. Si tratta di un salto nel web per la Panda, che grazie a questo allestimento offre 50 GB al mese gratuiti per un anno con l’offerta Windpack. Ma i vantaggi per chi decide di acquistarla non finiscono qui: altre al modem, che è posizionato nel suo alloggiamento in auto ma lo si può anche staccare e portare con sè per navigare anche in tutta Europa, i clienti avranno a disposizione dei coupon per accedere a delle offerte dedicate Wind, messe in campo solo per questo allestimento.

    Panda Connected by Wind box modem
    Box modem Wind Panda Connected by Wind

    Per la comunicazione Fiat non poteva che fare affidamento sul proprio testimonial Fabio Rovazzi, che per questa occasione si è reso volto anche di Wind per una campagna a doppio brand. Una scelta di mercato particolarmente spinta che vuole rispecchiare il carattere ed il messaggio che questa Panda vuole far arrivare.