Fiat Panda Waze, l’auto che offre connettività integrata

Su questa versione speciale la famosa app di navigazione Waze per il controllo del traffico è ora integrata con il sistema Panda UConnect

da , il

    Fiat Panda Waze, l’auto che offre connettività integrata

    La famiglia della Fiat Panda stringe la mano all’ingresso in gamma della versione speciale Waze, che si distingue dall’allestimento City Cross su cui è basata per lo specifico logo sui parafanghi anteriori ed equipaggiata con il motore a benzina 1.2 aspirato da 69 CV di potenza. La novità assoluta di questa special edition è la famosa app di navigazione Waze, ora integrata con il sistema Panda UConnect. Come tutti sanno l’app Waze integra le funzioni di navigatore satellitare, ad informazioni in tempo reale su traffico e distributori di carburante.

    Guarda anche:

    Panda Waze, l’integrazione con UConnect

    Panda Waze (2)

    Waze e UConnect comunicheranno tra loro utilizzando la connessione Bluetooth una volta posizionato lo smartphone nell’apposito supporto al centro della plancia, interagendo anche con le altre funzioni di streaming audio, sistema di riconoscimento vocale, lettore MP3 e presa USB.

    L’integrazione proposta consente di utilizzare le due app contemporaneamente: infatti, quando “Panda Uconnect” è in primo piano sul proprio smartphone, la navigazione di Waze è visibile in un riquadro sullo schermo, fornendo indicazioni di direzione e tempo stimato al raggiungimento della meta. Ovviamente, è anche possibile l’inverso, ovvero visualizzare in primo piano l’app Waze, mentre “Panda Uconnect” appare come icona sullo schermo.

    Inoltre, in caso entri la riserva di carburante o in caso venga rilevata una bassa pressione dei pneumatici, sul display dello smartphone ne apparirà la segnalazione e l’utente potrà decidere di selezionare una tra le stazioni di rifornimento più convenienti o tra le officine di assistenza più vicine proposte attraverso l’app Waze: basterà scegliere la meta preferita e il navigatore suggerirà il migliore tragitto per raggiungerla. Il sistema “Panda Uconnect”, è stato integrato da una funzione che permette di scattare foto e fare video che verranno salvati nella galleria del proprio smartphone, con la possibilità di condividerli con gli amici.

    Panda Waze (3)

    Sempre attraverso l’app Panda Uconnect, , sono disponibili i servizi “Find myCar”, che aiuta a ricordare dove si è parcheggiato, “My Car” per controllare i parametri della vettura come gli interventi di manutenzione programmata e consultare le voci del libretto uso e manutenzione, oltre che le chiamate dirette al soccorso stradale o al Customer Care Fiat. Infine, se attivata, la funzione “Object Reminder” ricorda al conducente, una volta sceso dall’auto, di non dimenticare eventuali oggetti all’interno dell’abitacolo.

    Panda Waze: le caratteristiche

    Panda Waze (5)

    Panda Waze strizza l’occhio al mondo dei Millennials, con cui condivide il linguaggio social, offrendo la massima connettività e uno stile personale a un prezzo accessibile. Come accennato, la Panda Waze riprende le caratteristiche estetiche della Fiat Panda Cross, con i cerchi da 15 pollici con finitura brunita, le modanature laterali color nero, le calotte degli specchietti retrovisori, le barre longitudinali del tetto e le maniglie delle portiere. Gli interni sono invece caratterizzati dalla plancia in colore grigio titanio.

    La dotazione di serie include il climatizzatore, 4 Airbag, il sistema ESC con il dispositivo Hill Holder, i sensori di pressione degli pneumatici, la chiusura centralizzata con il comando a distanza, gli appoggiatesta anteriori con il sistema anti colpo di frusta e il volante regolabile in altezza.