Follia Lamborghini: continuano a produrle, nessuno le può comprare

Chiunque avesse pensato di acquistare la Lamborghini, dovrà fare i conti con la realtà: le auto sono in produzione, ma nessuno riesce a comprarle. Il motivo.

La casa automobilistica bolognese è molto attiva sul fronte della produzione, dopo un periodo complesso che ha colpito l’intero settore a causa prima della pandemia a Covid-19 poi per le conseguenze su materiali e materie prime durante il conflitto fra Russia e Ucraina. Tuttavia, il presente suggerisce un momento del tutto diverso. Il quale genera soddisfazione per i vertici dell’azienda ma un po’ meno per gli utenti, che non riescono ad ottenere le ultime due vetture endotermiche, che Lamborghini ha immesso sul mercato.

Questi due modelli di Lamborghini sono sold out
La notizia inattesa su Lamborghini Urus e Huracan (ANSA) – Allaguida

Si tratta della Lamborghini Urus e della Huracan. Due modelli che costituiscono per modalità di realizzazione e tenuta stradale un grande salto nel futuro, sempre più elettrico. Il passaggio definitivo al Green, infatti, l’azienda lo prevede totalmente nel 2030. Tuttavia, pur volendo compiere i primi passi in tale direzione, molti utenti devono fare i conti con la realtà. Le due vetture endotermiche di cui sopra risultano completamente sold-out fino alla fine della produzione.

Nonostante la mole produttiva sia stata di grande valore numerico e continuo, i modelli previsti sono praticamente terminati. Soltanto pochi appassionati sono riusciti ad accaparrarsi il potente Suv da 650 CV e la supercar “entry level”. Sebbene siano trascorsi pochissimi mesi dall’annuncio dell’impresa, la quale ha annunciato che i due modelli andranno “in pensione” ben presto.

Lamborghini produce le vetture ma nessuno più può acquistarle: il motivo

Non appena appresa la notizia che non sarà più possibile intorno alla metà-fine del 2024 acquistare una Urus o una Huracan, la clientela si è data da fare, seminando la disponibilità rimanente delle due vetture a firma Lamborghini. Gli slot produttivi sono stati occupati sia dai clienti privati che da collezionisti e concessionari. La conferma sul tutto esaurito è arrivato da parte di ‘Automotive News’. È stata poi ribadita anche dall’azienda, che quindi ha dato un segnale al contempo importante rispetto all’impatto che potrà avere la produzione di futuri modelli ibridi mild ed ibridi plug-in su Lamborghini.

Lamborghini, l'annuncio su Urus e Huracan
Lamborghini, impossibile acquistare Urus e Huracan: il motivo (ANSA) – allaguida

La smania di ottenere una Urus e una Huracan forse è stata dovuta anche dall’incertezza di ciò che riserva il futuro sia in quanto a Suv che supercar elettriche. Una delle apprezzate varianti oltre alla nuova Lamborghini Revuelto può essere la Huracan Sterrato, versione ultra-moderna della celebre sportiva ad adottare il V10 aspirato. Quest’ultimo è anche puramente endotermico, senza alcun ausilio elettrico. Lo stesso accade nel caso della Urus Performante, l’incredibile Suv da 666 CV e 850 Nm di coppia, scaturiti dal 4.0 V8 biturbo condiviso con il Gruppo Volkswagen.

Impostazioni privacy