Ford GT abbandonata per 5 anni: dopo averci messo mano diventa irriconoscibile

Una Ford GT abbandonata a se stessa per 5 anni. Era davvero un cimitero su quattro ruote. L’hanno resa davvero irriconoscibile.

Ci sono auto di marchi storici, che rappresentano vere e proprie icone, destinate, però, a causa dell’incuria, ad essere letteralmente abbandonate a se stesse. Magari finiscono per essere “seppellite” in un fienile di una delle tante fattorie sparse per gli Stati Uniti, ma rappresentano, se restaurate a dovere, dei veri e propri gioielli, perle preziose che immesse di nuovo sul mercato farebbero gola ai migliori collezionisti.

Ford GT abbandonata 5 anni
Rimettono a nuovo una Ford GT abbandonata da 5 anni: il risultato ̬ strabiliante (fonte you tube) Рallaguida.it

Le trasmissioni televisive sulle auto malandate, rimesse a nuovo, rimodernate, o convertite con trasformazioni folli, giganteggiano a partire dall’ultimo ventennio negli Usa, e sono arrivate anche qui da noi. You tube, poi, e la rete, ci regalano la possibilità di vederle in lingua originale. Dietro le loro storie ci sono personaggi geniali, a metà tra l’essere ingegneri e meccanici provetti.

Ci sono poi anche personaggi che hanno il compito di raccontare meravigliose storie di auto dimenticate, abbandonate a se stesse, che poi rinascono a nuova vita.

Uno di questi è lo youtuber e imprenditore, appassionato di programmi tv di motori, Doug DeMuro. E’ da un suo video che apprendiamo la storia di una meravigliosa Ford GT, che sembrava morta e sepolta, il cui proprietario era deceduto da ben 5 anni.

Ford GT del 2005: da relitto abbandonato a se stesso, torna a nuova vita

I familiari hanno avuto l’acume di farla restaurare, di metterla nelle mani giuste, e di trasformarla in un vero gioiellino. Ovviamente tutto questo non poteva accadere, come racconta DeMuro, senza le sapienti mani di un esperto. Quando è arrivata in officina la vecchia e malandata Ford GT non era solo in totale disuso e con evidenti problemi tecnici, ma “vittima” di una sporcizia che lasciava anche un velo di tristezza, visto il valore dell’auto in questione.

Ford GT abbandonata
Da relitto a gioiellino: una Ford GT del 2005 torna a splendere (fonte You Tube) – allaguida.it

Nell’auto c’era di tutto: il meccanico protagonista del video, nelle prime immagini, rimane sconcertato da uno spettacolo a dir poco indecente.

E’ qui che inizia il lavoro di pulizia e anche di riverniciatura. Con Doug DeMuro, poi, ci si occupa di mettere la vettura all’asta. Un’altra auto prende vita. E si rende onore, quello che merita, a una Ford GT che non meritava certo di fare quella fine.

L’auto, così rinnovata, triplica il suo valore e i proprietari, pagate le spese di messa a nuovo, possono incassare un bel netto. Ricordiamo che la Ford GT del 2005, il modello in questione, utilizza una struttura concettualmente simile a quella della Ferrari 360 Modena, con grandi fusioni in tutti e quattro i punti di attacco delle sospensioni, collegati tra loro con una rete di tubi di alluminio estruso, ciascuno ottimizzato nelle dimensioni e nella forma per ottenere la rigidità richiesta e forza con il minimo peso. Insomma un gioiellino che non poteva fare quella fine!