Ford, il nuovo Crossover “omaggia” la Campania: super qualità e prezzo interessante, italiani impazziti

Il nuovo crossover Ford omaggia il nostro paese, e in particolare la Campania. La qualità e il prezzo sono imbattibili. 

Non si pecca di effettivo patriottismo nel dire che l’Italia è uno dei luoghi più belli al mondo. Paesaggi, storia, cultura, cucina: modestie a parte, il nostro paese ha davvero molto da offrire. Le bellezze dello Stivale non passano inosservate neanche all’estero. Non solo ogni anno sono milioni i visitatori che sbarcano nelle nostre città affascinati, ma spesso anche grandissime realtà a livello internazionale decidono di prendere ispirazione dal “Bel Paese” per la loro attività.

Ford Capri
Il nuovo crossover Ford (AllaGuida)

Fa certamente comodo, dunque, un richiamo tutto italiano che possa trasformarsi in una meravigliosa operazione di marketing. Di sicuro, l’ultimo modello targato Ford riporta alla mente un luogo estremamente suggestivo del nostro territorio, e in particolare della Campania. L'”omaggio” in realtà è di vecchia data, ma il colosso americano è pronto a rispolverarlo per l’ultimo straordinario crossover.

Ford, torna la mitica Capri

Era la fine degli anni ‘60, quando per conquistare il mercato europeo e portare nel vecchio continente il sentore moderno e vibrante della statunitense Mustang Ford decise di creare un modello che potesse incontrare le esigenze dei potenziali acquirenti europei di avere un modello sportivo ma elegante al tempo stesso ad un prezzo accessibile. Il risultato fu la Ford Capri, che sino al 1986 fu prodotta con enorme successo vendendo oltre un milione di unità in 17 anni.

ford capri
Una vecchia Ford Capri (Wikimedia) – Allaguida.it

Oggi quel marchio è pronto a tornare. L’azienda starebbe pensando di dare il nome della celebre località campana al nuovo crossover elettrico, che sarà costruito sulla piattaforma MEB del Gruppo Volkswagen.

Non è la prima volta che l’azienda decide di fare un’operazione simile. Come anticipato dal responsabile Amko Leenarts, i nuovi modelli richiameranno nomi storici del passato Ford reinterpretandoli in chiave moderna e con un nuovo stile. Proprio questa sarebbe la direzione della Ford Capri. Lo storico coupé a due porte dovrebbe lasciare il posto ad un crossover moderno e funzionale dal motore elettrico capace di erogare sino a 300 CV con 500 km e accelerazione 0-100 km/h di 6,4 secondi. Il prezzo di partenza sarebbe secondo le indiscrezioni di 45.000 euro.

Il nome Capri, in questo senso, è davvero perfetto. La località campana è una delle mete predilette dai turisti. Mondana, vibrante ed elegante ma selvaggia al tempo stesso: certamente un accostamento perfetto per quelle che nelle idee dell’azienda dovrebbe essere il nuovo modello, proprio come fu all’epoca della prima storica Ford Capri.

Impostazioni privacy