Ford, il nuovo modello ha un bel problema: clienti al limite

Ford, il nuovo modello ha un problema insormontabile per i clienti: sono tutti al limite. Cosa sta succedendo. 

La Ford è da sempre uno dei modelli più amati dai consumatori. L’azienda ha contribuito in modo fondamentale a trasformare le automobili dal prodotto di nicchia degli albori, al mezzo diffuso e praticamente indispensabile che troviamo oggi. Da allora, non ha più abbandonato la propria posizione di leadership sul mercato. L’ultimo modello del marchio ha però un problema che sta scoraggiando e non poco i potenziali clienti dall’acquistarlo.

ford nuovo modello problema
Ford, il nuovo modello ha un problema (AnsaFoto) – Allaguida

Uno dei fattori che ha reso grande la Ford e che ha rappresentato uno dei maggiori punti di forza è il fatto che le sue automobili siano sempre state accessibili ad una larga fetta di pubblico. Questo ha fatto si che i suoi numeri di vendita potessero rimanere continui nel tempo. Ora però la situazione è ben diversa. Negli ultimi anni i prezzi delle automobili del marchio sono aumentate a dismisura, e questo rischia di compromettere le vendite.

Ford, rate folli per le auto

Negli Stati Uniti, ma la situazione si può facilmente estendere al resto del mondo, in tanti lamentano l’aumento vertiginoso del prezzo dei veicoli negli ultimi anni.

L’aumento del costo delle automobili è ben visibile rapportato agli ultimi decenni. Se da un lato la necessità di maggiore sicurezza, con crash test sempre più rigidi e tecnologie sempre più sofisticate, hanno certamente aumentato la qualità delle auto, dall’altra hanno inevitabilmente portato ad un conseguente rialzo vertiginoso dei prezzi. Un compromesso però necessario per avere una maggiore sicurezza e comodità, e che tutto sommato può essere accettato.

Il problema nasce quando a questo “sacrificio” in nome del progresso si aggiunge un’ulteriore ben più grossa “mazzata”, che ha portato al degenerare della situazione. Le cause sono ovviamente molteplici. Dalla Pandemia, che ha complicato il lavoro delle aziende e minato la capacità d’acquisto dei clienti, a soprattutto la successiva inflazione, che ha provocato un generale aumento dei prezzi.

ford nuovo modello problema
Ford F 150 (Ford) – Allaguida

L’acquisto dei veicoli è stato complicato non poco dal biennio di “fermo” dovuto all’emergenza sanitaria, e molti per superare le lunghe attese sono stati disposti a sborsare cifre folli che hanno certamente ridisegnato il mercato. Questo ha portato i costi delle auto davvero alle stelle. Il risultato è che oggi è diventato complicato per i cittadini potere acquistare un’automobile nuova.

In particolare, il portale motorbuscuit ha lamentato il maggiore costo del camioncino Ford F-150, che ha reso per molti davvero difficile riuscire a sostenere il pagamento delle rate previste per l’acquisto. Oggi il modello base supera i 30.000 dollari, mentre per gli assetti più alti si può arrivare sino ai 70 dollari. I pagamenti mensili medi superano i 900 dollari, una vera mazzata che molti difficilmente possono permettersi.

Impostazioni privacy