Gordon Murray, la nuova supercar arriverà a fine gennaio

La vettura sarà presentata ufficialmente il 27 gennaio e avrà un motore 12 cilindri a V e cambio automatico rimanendo fedele alle supercar di un tempo

Gordon Murray

Gordon Murray - Foto credits Facebook Gordon Murray Automotive

Gordon Murray Automotive è pronta a svelare la nuova supercar che sarà presentata al mondo il prossimo 27 gennaio. La nuova vettura, che sarà una GT con linee da supercar e si chiamerà T.33, affiancando così la già esistente T.50 nell’offerta dell’ex ingegnere e designer di alcune delle vetture più iconiche della Formula 1 come Brabham e McLaren.

Cosa sappiamo della nuova T.33

Una supercar, la nuova T.33, della quale si sa ancora poco. Di certo c’è che a curarne lo sviluppo insieme ai tecnici ci ha pensato Dario Franchitti, pilota in grado di vincere la 500 Miglia di Indianapolis per ben tre volte. Dagli hashtag utilizzati nei post social, inoltre, si può intuire come la T.33 sarà una vettura con motore a scoppio 12 cilindri a V e un cambio manuale, rimanendo quindi fedele alla tradizione, con largo uso di fibra di carbonio,

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti