Groupe PSA Italia: in crescita anche nel mese di agosto

Groupe PSA Italia chiude il mese di agosto con 10.122 immatricolazioni tra vetture e veicoli commerciali, 412 unità in più rispetto allo stesso periodo del 2017.

da , il

    Groupe PSA Italia: in crescita anche nel mese di agosto

    Un agosto “caldo” per il Groupe PSA Italia che registra 10.122 immatricolazioni tra vetture e veicoli commerciali, ben 412 unità in più rispetto allo stesso periodo del 2017. Un risultato che permette ai marchi Citroën, DS Automobiles e Peugeot di raggiungere quota 155.811 immatricolazioni complessive nell’anno segnando un +8% rispetto ad un mercato in leggera flessione, -0,1%.

    Guarda anche:

    La quota di mercato del Gruppo nei primi otto mesi del 2018 è del 10,53% con un aumento di 0,78 punti rispetto allo scorso anno, 9,75%. Un incremento reso possibile dal risultato delle immatricolazioni delle autovetture, 8.960 nel mese di agosto. Da inizio anno sono 137.847 le unità vendute da Groupe PSA in Italia arrivando così ad una quota del 10.09% e di 0.76 punti in più rispetto al medesimo periodo del 2017, 9,33%.

    Crescono anche le immatricolazioni nei veicoli commerciali e raggiungono il numero di 18.000, solo 1.162 nel mese di agosto con una quota del 15,88% e una crescita del Groupe PSA Italia del 7,2% in un mercato sempre in leggera flessione, -0,3%. Risultati che consentono al Gruppo di guadagnare più di 1 punto di quota rispetto all’analogo periodo dello scorso anno consolidando così il secondo posto in termini di quota di mercato.

    Infine, in seguito all’acquisizione del marchio Opel, non presente nei primi sette mesi del 2017, il Gruppo raggiunge il secondo posto assoluto tra i gruppi automotive, con una quota del 15,31% sommando vetture e veicoli commerciali.