Guerra dei sessi, chi guida peggio tra uomini e donne? I dati hanno la risposta

Le statistiche affermano che c’è una disparità alla guida fra i sessi. Difficile, ora, andare contro a questa ricerca

Una questione aperta da quando i mezzi di trasporto esistono e che ha sempre visto il mondo maschile come più vicino al comparto dei motori nel suo insieme. Non tutte le donne, però, sono d’accordo con questa asserzione e, nel tempo, hanno provato a fare di tutto per poter far cambiare idea anche ai più scettici. Sempre più spesso, infatti, vediamo molte donne avvicinarsi a tale mondo, con un trasporto molto particolare e spinto anche dalla voglia di dimostrare di essere migliori in confronto all’altro sesso.

ATTESA FOTO DI TRELLO

Inoltre, la disparità fra i due generi è sempre stata posta in essere anche in merito alla guida delle automobili, indicando il mondo delle donne come quello meno idoneo a compiere tale azione, specie durante i parcheggi. In effetti, ci sono diversi luoghi comuni in merito a questa situazione, oltre a vari proverbi, ma adesso ad intervenire sulla questione è stata una ricerca effettuata da parte di mani molto esperte.

La statistica che ne è scaturita ha regalato gioie e dolori, ma di certo sarà difficilissima da contestare, visto che i dati che ne sono emersi hanno una validità scientifica. La ricerca si è andata a concentrare sul numero di incidenti causati da uno o dall’altro sesso, andando a specificare anche il numero dei chilometri percorsi durante un anno da uno o dall’altro.

Una rivelazione impressionante

Entrando nei dettagli della questione, sembra che le donne guidino un’auto per circa 1.100 km in meno ogni anno in confronto agli uomini. Il numero di incidenti causati da parte degli uomini è di 6,1 milioni, mentre quello causato dalle donne è pari a 4,4 milioni. 

+La sfida alla guida fra uomini e donne (Pixabay) – Allaguida.itCiò sta a significare che il mondo maschile rappresenta il 62% di tutti i guidatori e viene implicato per il 58% dei sinistri certificati. Questo sta ad indicare il fatto che le donne causano più incidenti in confronto agli uomini, lo dice la media pro capite scaturita dai precedenti dati. Eppure, sembra che siano gli uomini i guidatori statisticamente peggiori.

Donna alla guida
A quanto pare, le donne guidano meglio degli uomini (Canva) – Allaguida.it

Ad effettuare tale ricerca è stata la Federal Highway Administration, che afferma che il 14% degli incidenti sono causati da parte dei maschi, mentre le donne ne causano solamente il 9%. Inoltre, gli uomini ricevono oltre il 70% delle violazioni relative al Codice della strada, altro dato che va ad avvalorare il fatto che siano le donne le migliori alla guida ma, forse, trovano solo maggiori difficoltà nel parcheggiare, da come dice uno dei tanti luoghi comuni esistenti.

Impostazioni privacy