Hennessey Venom F5, consegnato il primo modello dell'hypercar americana

Il primo esemplare della hypercar americana, in color Mojave Gold, è stato consegnato a un facoltoso cliente

Hennessey Venom F5, consegnato il primo modello dell’hypercar americana

Hennessey Venom F5 - Foto Credits Hennessey Press

La Hennessey Venom F5 era, fino al 2017, solo un prototipo ma adesso, a distanza di 5 anni, l’azienda americana ha consegnato il primo esemplare della sua hypercar da 1.800 Cv. Il modello in questione è una Venom F5 di colore Mojave Gold alla quale seguiranno solamente altri 23 esemplari, una tiratura limitatissima con ciascuna unità venduta a partire da 2,1 milioni di dollari, ai quali aggiungere altre svariate migliaia di dollari per ogni optional o personalizzazione.

Hennessey Venom F5 – Foto Credits Hennessey Press

Una hypercar che punta ai 500 km/h

Una vettura, la Hennessey Venom F5, che rientra in pieno delle cosiddette hypercar visti i numeri da capogiro che l’azienda americana promette: l’obiettivo, infatti, è quello di sfondare la barriera dei 500 km/h diventando così l’auto più veloce del mondo. Una missione che non sembra impossibile visto che, durante alcuni test aerodinamici,  la supercar ha toccato la velocità massima di 322 km/h nonostante i motore V8 biturbo da 6,6 litri depotenziato a 912 Cv, circa la metà rispetto alla potenza standard di 1.842 Cv.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti