Hyundai Elantra N, arriva la variante pepata della berlina coreana [VIDEO]

La prima berlina N ad alte prestazioni è equipaggiata con un motore 2 litri turbo da 280 CV

Hyundai Elantra N cover

Tolti i veli alla Hyundai Elantra N, la prima berlina sportiva della casa coreana, la quale aggiunge capacità di guida adrenaliniche ed elementi di design aggressivi.

Come per gli altri modelli N, Elantra è dotata di diverse funzionalità per massimizzare le performance e il divertimento alla guida. Oltre a distinguersi per il design specifico N che ne enfatizza il carattere.

Il propulsore di Hyundai Elantra N

Il motore flat power di Hyundai Elantra N è abbinato a un cambio a doppia frizione a bagno d’olio (DCT) a 8 velocità, che eroga una potenza massima di 280 CV e una coppia massima di 392 Nm.

Grazie alla modalità N Grin Shift, è possibile aumentare la potenza complessiva erogata dal motore fino a 285 CV . Di conseguenza, Hyundai Elantra N raggiunge una velocità massima di 250 km/h e percorre lo 0-100 km/h in soli 5,3 secondi.

Le prestazioni vivaci di Elantra N sono ulteriormente supportate dal differenziale N Corner Carving (e-LSD, differenziale elettronico a slittamento limitato), sistema di valvole di scarico variabile e Launch Control. Tutte caratteristiche specifiche per le alte prestazioni applicate di serie.

Hyundai-Elantra_N-profilo-laterale

Per la prima volta in assoluto su una Hyundai, Elantra N applica un asse motore integrato (IDA), ispirato alla tecnologia utilizzata nelle auto da rally WRC

Integrando albero motore, mozzo ruota e cuscinetto, la riduzione del peso consente di avere un’auto “più leggera e più forte”. Questo è anche vantaggioso in termini di resistenza a una forza g laterale estrema.

Integrando il condotto di aspirazione e il filtro dell’aria, la risposta del motore di Elantra N viene inoltre affinata, mentre il peso del sistema viene ridotto e la pressione di aspirazione ridotta di circa il 10%. 

Inoltre, Hyundai Motor ha applicato per la prima volta un isolante a doppia mescola alla sospensione anteriore. Questo, insieme alla boccola del braccio posteriore a doppia mescola, consente di ottenere prestazioni ottimali in termini di guida e manovrabilità, nonché rumore, vibrazioni e rigidità.

Sistema di infotainment dedicato alla guida sportiva

Hyundai-Elantra_N-2022-interni

L’avanzato sistema di infotainment di Hyundai Elantra N è dotato di un’interfaccia grafica dedicata a N, in modo che gli appassionati di guida possano godere in modo intuitivo delle prestazioni dinamiche dell’auto.

Le informazioni necessarie per la guida in circuito ad alte prestazioni, come le temperature dell’olio e del liquido di raffreddamento, la coppia e la pressione del turbo, che sono difficili da controllare nella maggior parte delle auto, vengono visualizzate in numeri sul cluster in modo che il conducente possa sentirsi più coinvolto nelle prestazioni di Hyundai Elantra N .

Hyundai Elantra N profilo posteriore

Inoltre, il lap timer, una funzione di infotainment dedicata alle alte prestazioni, misura il tempo necessario per percorrere un giro in pista e la “N Track Map” registra la posizione e il movimento del pilota sul circuito in tempo reale. 

Ciò consente al conducente di registrare le proprie prestazioni senza la necessità di ulteriori attrezzature specializzate e lo aiuta ad analizzarle e a migliorarle.

Chiudiamo col dire che Elantra N è il primo veicolo N a utilizzare pneumatici Michelin PS4S di dimensioni 245 su ruote da 19 pollici a supporto delle prestazioni di guida dinamiche.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!