Hyundai i30 N, primo contatto e impressioni di guida della hatchback da 280 CV

La performance car della serie N ha impressionato per aggressività, dinamicità e per il nuovo cambio doppia frizione a otto rapporti, oltre ad un sound emozionale

Hyundai i30 N prova su strada

In occasione dell’ultima tappa del campionato mondiale Rally WRC 2021 in programma a Monza, su un percorso composto da 16 prove speciali per un totale di 254,46 km cronometrati, Hyundai ci ha accolto nella sua “casa” con un accompagnatore di prestigio. La Hyundai i30 N.

Il modello, è il restyling lanciato con tutta la gamma N, la linea performance di Hyundai più che mai migliorata nello stile e nelle prestazioni. E la livrea Performance Blue ci ha accolto su questa hatchback dopo averla già apprezzata sulla più piccola e tremenda Hyundai i10 N Line, una colorazione estremamente stilosa e identificativa della serie sportiva della casa coreana.

E altro fattore dominante sulla i30 N da noi provata, quella della presenza del nuovo cambio doppia frizione a otto rapporti, a donare un’esperienza di guida più di impatto, con paddle al volante e controllo sequenziale oltre che manuale.

Hyundai i30 N, le nostre impressioni al volante del bolide coreano

Hyundai i30 N prova su strada vista posteriore

Ci siamo goduti Hyundai i30 N per poco meno di una settimana, il tempo di coglierne i pregi del restyling di un’autentico modello Hyundai N ad alte prestazioni sul mercato dal 2017 con la prima serie.

Il divertimento è massimo ma non solo. Su Hyundai i30 N si ha la sensazione di essere sempre in pista, anche quando i regimi di guida sono bassi.

Hyundai i30 N 2.0 turbo

Sebbene il motore turbo benzina da 2.0 litri, che con l’N DCT, aumenta potenza e coppia massime (arrivano a 280 CV e 392 Nm), incrementando rispettivamente di 5 CV e 39 Nm rispetto al modello precedente, possano essere domati dai drive mode presenti e selezionabili al volante, rispetto a Ford Focus ST e Renault Megane R.S. Trophy, la i30 N è sempre grintosa anche quando la si rende più “dormiente” con le le modalità “Normal” ed “Eco”.

Il poderoso N Grin Shift di Hyundai i30 N

Hyundai i30 N impressioni di guida

Come non menzionare poi la presenza del tasto “NSG”, l’N Grin Shift. Chicca alla Fast & Furious.

Di fatto il cambio automatico N DCT permette l’introduzione di tre funzioni N Performance che aumentano il piacere di guida. N Grin Shift, N Power Shift ed N Track Sense Shift.

Premendo “NSG”, in qualsiasi modalità di guida (meglio se si è in modalità “circuito”), si ottiene una quantità extra di potenza attraverso un pulsante sul volante che, se premuto, fornisce una funzione di overboost momentanea, nota appunto come “N Grin Shift”, per sfruttare 10 cavalli in più.

La spinta può durare per 20 secondi che appaiono sul computer di bordo con un countdown grafico da sturbo. Esperienza devastante per chi ama la velocità.

hyundai-i30-n-hatchback-12

L’N Power Shift (NPS) entra invece in gioco quando l’acceleratore viene premuto oltre il 90% mitigando ogni riduzione di coppia e passando automaticamente alla marcia successiva, per trasmettere la massima potenza alle ruote. Questa funzione aumenta il divertimento di guida regalando una “sensazione di spinta” quando si cambia marcia.

Infine, l’N Track Sense Shift (NTS) riconosce automaticamente quando le condizioni della strada sono ottimali per la guida sportiva, ad esempio in circuito, attivandosi automaticamente.

Selezionando sempre le marce corrette e i corretti tempi di cambiata, il sistema fornisce prestazioni ottimali, come se guidasse un pilota professionista.

Nella guida pura a ritmi elevati rileviamo uno sterzo rigido e decisamente preciso nelle entrate in curva oltre ad un impianto frenante morbido e con un family feeling eccelso. A proposito di family feeling, va sottolineato quello del cambio automatico N DCT, doppia frizione a bagno d’olio a otto rapporti. Sembra davvero legga nella mente. Empatico verrebbe da dire.

Interni sportivi ma concreti e funzionali

hyundai i30 N interni

Rispetto ad altre performance car, vedi appunto Focus ST e Megane Trophy R.S., sulla i30 N non si ha la sensazione di essere su un auto estremamente sportiva. C’è quel connubio ottimale che la rende un’auto dalla guida quotidiana con il giusto appeal pistaiolo.

hyundai-i30-dettaglio-sedili-N

In particolare sono i sedili N Light Seats a dare l’X Factor agli interni di Hyundai i30 N, un set di sedili sportivi anteriori dotati di una forma unica e più leggeri di 2,2 kg rispetto ai sedili standard, con fianchetti pronunciati che offrono un eccellente supporto laterale. I sedili N Light Seats sono realizzati in pelle e alcantara con cuciture a contrasto in Performance Blue e logo N integrato nel poggiatesta.

E poi c’è quel volante ricco di pulsanti stilosissimi con i paddle posteriori che in ogni istante fanno sembrare un viaggio un vero incanto da  action-adventure alla GTA. Spettacolo.

hyundai-i30-n-dettaglio-infotainment

Infotainment presente a bordo ovviamente di ultima generazione con tanto di schermo da 10,25 pollici disponibile in opzione. Unica pecca la mancanza di un impianto audio adeguato ad un’auto così grintosa. Se il sound dello scarico di Hyundai i30 N regala scariche di adrenalina costante, un sound system Bose non ci sarebbe stato male. Hyundai a questo ci ha abituato bene.

Bella invece la scelta di utilizzare un quadro strumenti analogico con la strumentazione che vanta il LED che indica il limitatore variabile in base alla temperatura del motore, e il computer di bordo al centro di contagiri e contachilometri.

Tanta tecnologia a bordo

hyundai-i30-n-tecnologia

Nuova Hyundai i30 N è stata ulteriormente migliorata anche dal punto di vista della sicurezza, con ancora più sistemi di sicurezza attiva e guida assistita della famiglia Hyundai SmartSense.

La Frenata Autonoma di Emergenza (FCA-P) include ora anche il Riconoscimento dei Pedoni, e il Lane Following Assist (LFA) mantiene il veicolo al centro della corsia di marcia.

La versione a 5 porte di Nuova i30 N da noi provata con cambio N DCT offre la possibilità di selezionare il Blind-Spot Collision-Avoidance Assist (BCA-R), che può azionare i freni per prevenire potenziali collisioni in fase di cambio corsia in autostrada o uscendo da un parcheggio.

Allo stesso modo, il Rear Cross-traffic Collision-Avoidance Assist (RCCA) – anch’esso disponibile sulla versione a 5 porte con cambio N DCT – può azionare i freni se viene rilevato un ostacolo dietro al veicolo durante la retromarcia.

Quanto consuma Hyundai i30 N

Hyundai i30 N consumi

Abbiamo percorso circa 450 Km con Hyundai i30 N guidando in puro divertimento e consumando di media, come registrato da computer di bordo, 16 litri ogni 100 Km. Il consumo migliore rilevato lo abbiamo ottenuto in modalità “Eco” dando comunque gas. Quindi 7,1 Km al litro, in pratica 14 litri di carburante ogni 100 Km.

Nei circa 450 km percorsi abbiamo esaurito il pieno di benzina senza dover fare rifornimento. Evidente che tirando il collo al 2.0 turbo e usando anche l’N Grin Shift i consumi salgono arrivando anche a 4,8-5 Km al litro. Bisogna saper divertirsi “dosando”.

Hyundai i30 N prezzo e offerta vantaggio cliente

Il prezzo di vendita di Hyundai i30 N 2.0 T-GDI MT è di € 36.300. C’è un Vantaggio cliente complessivo: € 4.550 (promo €1.500 + permuta/rottamazione €1.800 + finanziamento iPlus €1.250). La versione con cambio N DCT (quella da noi provata) costa invece a listino 43.050 euro chiavi in mano e iva inclusa.

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!