Hyundai, pioggia di premi ai World Car Awards

Il CCO del gruppo, Luc Donckerwolke, è stato eletto "World Car Person of the Year 2022" mentre diversi modelli hanno ricevuto riconoscimenti

Luc Donckerwolke

Luc Donckerwolke - Foto credits Hyundai press

Hyundai si conferma uno dei marchi di punta sulla scena mondiale dell’automobilistico tanto da collezionare premi ai World Car Awards dove la giuria, composta da 102 giornalisti provenienti da 33 paesi, ha eletto “World Car Person of the Year 2022” il CCO di Hyundai, Luc Donckerwolke, per via dell’ottimo lavoro svolto nella supervisione della realizzazione di modelli innovativi, tra cui Hyundai Ioniq 5, KIA EV6 e Genesis GV60. Per Donckerwolke si tratta di un prestigioso riconoscimento, che nelle edizioni passate è stato conquistato da leader come Akio Toyoda, Carlos Tavares, Sergio Marchionne e Hakan Samuelsson.

Premiati anche diversi modelli del gruppo

Non è solo il premio a Donckerwolke a far sorridere tanto che anche diversi modelli hanno ricevuto riconoscimenti importanti. Tra questi Il SUV elettrico sia Hyundai Ioniq 5 sia Kia EV6 sono entrati tra i primi cinque modelli nella categoria World Car Design 2022, Genesis GV70 in quella World Luxury Car 2022 e la sola Ioniq 5 anche nella categoria World EV of the Year 2022. Le stesse Ioniq 5 e Kia EV6, oltre a Genesis G70 e Hyundai Tucson sono state inserite nella top 10 della categoria World Car of the Year 2022, conferendo al gruppo coreano più riconoscimenti di qualsiasi altra casa automobilistica candidata.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti