Scooter più venduti in Italia nel 2018, la classifica [FOTO]

La classifica dei 10 scooter più venduti durante il 2018 in Italia. I più amati dagli italiani: conferma di Honda, ma Kymco e Piaggio guadagnano terreno

da , il

    Andiamo a vedere la classifica dei 10 scooter più venduti in Italia nel 2018. Il mercato delle due ruote è un ecosistema particolare, che ha fatto registrare nei primi mesi una grossa stangata e cali consistenti, anche se è un evento che si verifica più o meno tutti gli anni nei periodi culmine del maltempo. Con l’arrivo della bella stagione, delle giornate di sole e delle temperature miti, invece, le vendite di scooter cominciano nuovamente a crescere e Marzo figura tra i mesi più importanti dell’anno in termini di numero di immatricolazioni. Se il trend ad inizio anno è stato negativo, complice anche il passaggio alla normativa Euro 4 per i mezzi a due ruote, successivamente la situazione è migliorata. Ma vediamo quale scooter scegliere e quali sono i più venduti in questo 2018.

    Guarda anche:

    Honda SH 150

    Honda SH 150

    Al primo posto troviamo l’Honda SH 150. Il modello in questione testomonia ancora una volta lo strapotere della filiera SH nel mercato italiano, che ha fatto breccia nel cuore degli appassionati fin dal suo esordio e continua a mantenere interessantissimi numeri di vendita. Da gennaio ad agosto 2018 sono stati immatricolari ben 7.713 Honda SH 150.

    Honda SH 300

    Honda SH300 grigio

    Secondo posto del podio per l’irrinunciabile ed imbattibileHonda SH 300. A quanto pare è tra gli scooter più ambiti in quella fascia media di cilindrata che permette di spostarsi sia in città sia fuoriporta. Ormai è costantemente sul podio da molto tempo, segno che l’affezione dei clienti nei confronti del modello cresce costantemente, merito di una buona affidabilità dell’SH 300. Ne sono stati immatricolati 7.187 in questo 2018.

    Honda SH 125

    Honda SH 125 2014 Bianco

    Terzo posto del podio per l’ “ottavo di litro”, Honda SH 125. Dimostra di essere lo scooter più ambito tra gli adolescenti, da sempre maggiori fruitori di questa cilindrata e zoccolo duro delle immatricolazioni. Dati i consumi dell’SH 125 non ci meravigliamo sia una delle scelte più gettonate dagli squattrinati adolescenti: ad oggi questo 2018 ha visto immatricolati 7.136 Honda SH 125.

    Piaggio Beverly 300 ABS

    Piaggio Beverly 300 ABS

    Quarto posto per il primo scooter italiano. Si tratta del Piaggio Beverly 300 in versione ABS, che tiene alto il nome di questo brand storico del made in Italy. L’attenzione dei clienti delle due ruote nei confronti di sistemi elettronici come l’ABS, ormai di largo utilizzo anche su questo segmento di mercato, ha permesso un buon incentivo alle vendite del Piaggio Beverly 300 ABS, con 6.504 immatricolazioni.

    Yamaha XMAX 300

    Yamaha XMAX 300

    Si tratta di uno scooter che rientra nella fascia media di mercato lo Yamaha XMAX 300, perchè come l’SH 300 permette di puntare anche le gite domenicali per uno svago in completo relax, ma soprattutto senza preoccupazioni anche su strade a scorrimento veloce. Nel corso di questo 2018 ne sono stati immatricolati 4.618.

    Piaggio Libery 125 ABS

    Piaggio Liberty 125 ABS

    Torna a vendere in modo interessante anche il Piaggio Liberty 125 ABS in questo 2018, con 4.383 immatricolazioni. Uno degli scooter storicamente più amati dal pubblico di sedicenni si è aggiornato con l’adozione del sistema ABS, che rende più tranquilli anche i genitori ed aggiorna in positivo la sua scheda tecnica.

    Kymco Agility 125 R16

    Kymco Agility 125 R16 2014

    Settimo posto per il Kymco Agility 125 R16, che riesce a catturare sempre più clienti merito di un buon rapporto qualità/prezzo. Balzo in avanti rispetto agli anni passati, segno che l’affezione verso il modello e la sua adattabilità si sono rivelati determinanti. Interessante anche il mercato di Kymco Agility 125 R16 usati, che ormai si trovano a qualsiasi prezzo. 3.730 immatricolazioni per lui da gennaio 2018 ad agosto 2018.

    Honda X-ADV 750

    Honda X ADV 750 2018

    Si tratta di uno scooter di derivazione motociclistica l’Honda X-ADV 750, che come tale ha pregi e difetti. Per tutta l’utenza che vuole prestazioni, affidabilità e sicurezza di una moto ma senza dover rinunciare all’adattabilità di uno scooter e dell’assenza del cambio manuale. In questo 2018, nonostante il prezzo non sia esattamente come la concorrenza di cubatura ben più bassa, ne sono stati immatricolati 3.233.

    Piaggio Beverly 350

    Piaggio Beverly 350 2018

    Penultima posizione della top 10 per il Piaggio Beverly 350. Cubatura più grande rispetto al fratello che vediamo in una posizione ben più alta della classifica, ma ha dalla sua parte 50 cc in più per essere meglio sfruttabile in occasione di lunghi spostamenti. Dall’inizio di questi 2018 ne sono stati immatricolati 3.028.

    Yamaha T-MAX 500

    Yamaha T MAX 2018

    Un classico senzatempo ormai lo Yamaha T-MAX, scooterone che ha aperto ufficialmente la strada, illo tempore, a questo segmento di mercato. Come tale, da innovatore, è immancabile che faccia registrare un miglior numero di vendite rispetto ad altri concorrenti. Da gennaio di quest’anno ad oggi sono stati 2.770 i clienti che l’hanno preferito.