Il record di velocità…su tre ruote | Ecco il folle primato

Una velocità di questo tipo su tre ruote non si era mai vista prima. Il record è da primato del tutto entusiasmante

Sono stati due fratelli a compiere questo sensazionale tempo e, ora, non si fa altro che parlare di loro. La gioia nei loro volti, alla fine della gara, mostra tutta la soddisfazione che hanno avuto nel poter effettuare questa sensazionale attività, fatta di tanto sacrificio e di un allenamento estenuante ma carico di energia. La velocità massima toccata, in un mezzo il quale non è abituato ad andare a tale andatura, è stata di ben 120 miglia all’ora (193 chilometri orari).

Incredibile record
Il record su 3 ruote di 2 fratelli (Youtube) – Allaguida.it

Andare così veloci all’interno di una tre ruote non è affatto facile e richiede tantissima preparazione prima di poter compiere un gesto del genere. Diffidate dall’imitarli, quindi, stiamo parlando di due talenti veri e propri nel mondo del Motorsport. Sono i fratelli Birchall e sono il primissimo equipaggio nel mondo di sidecar in grado di completare un giro del percorso TT a 120 mph.

Si chiamano Ben e Tom e sono riusciti a superare il passato record e continuando ad inanellare una striscia di vittorie all’Isle of Man TT. La gara è stata completata in appena 56 minuti e 53,768 secondi, ossia 30 secondi più veloci in confronto al loro record precedente. Per quanto riguarda il pilota Ben, di 46 anni, e il suo passeggero Tom, di 36 anni, sono riusciti ad ottenere la decima vittoria consecutiva e arrivando alla tredicesima vittoria della loro carriera.

I numeri da capogiro

I due fratelli sono riusciti immediatamente a prendere il comando della corsa, dopo che all’avvio sono partiti proprio per primi alla linea di partenza. Il primo giro lo hanno terminato con 3,35 secondi di vantaggio su Founds e Walmsley, mentre al terzo posto e 23 secondi più indietro c’erano altri e due fratelli, i Crowe.

Andando avanti sul circuito, il vantaggio si è esteso a 16 secondi sul secondo, mentre i Crowe si sono ritirati a Keppel Gate, proprio durante il secondo giro. In quel frangente, questi ultimi hanno aperto la porta a chi era dietro di loro, ossia Holden e Vasseur.

La gara si è conclusa con le Honda al primo e al secondo posto, di cui la prima guidata dai fratelli Birchall, mentre la seconda da parte di Founds e Walmsley. In questo video viene mostrato lo strepitoso record che i due sono riusciti a conquistare. Al terzo posto, poi, si è classificata la Yamaha guidata proprio da Holden e Vasseur. Una gara entusiasmante e ricca di fascino, di una categoria non molto conosciuta ma che può dire la sua nel mondo del Motorsport.

Impostazioni privacy