Il vizietto che può costare caro con i freni: lo stanno facendo in tanti ed è un guaio

Le pinze dei freni sono una delle parti più importanti in un’auto e, specialmente sulle auto sportive, molti automobilisti decidono di riverniciarle: ecco i rischi.

La sicurezza, in auto, deve rappresentare sempre una questione primaria: non solo la propria, ma anche quella degli altri utenti della strada e, per questo, è bene non solo assumere comportamenti corretti quando si è alla guida, ma anche assicurarsi che il proprio veicolo sia sempre in perfetto ordine.

Tra le parti più importanti in un’automobile ci sono senza dubbio le pinze dei freni; queste, infatti, permettono di esercitare la pressione sulle pastiglie e produrre l’attrito necessario contro il disco del freno per ridurre la velocità di rotazione delle ruote rallentando in questo modo il veicolo. Esiste, però, una pratica, piuttosto comune specialmente tra gli amanti delle auto sportive, che potrebbe mettere a rischio il loro funzionamento.

Pinze dei freni verniciate, ecco cosa si rischia

Essendo uno degli elementi più importanti in termini di sicurezza in un veicolo, il rischio che si corre a modificare questi elementi è molto elevato. Sono diversi gli automobilisti che, per rendere più accattivante la propria auto, specie se sportiva, decidono di verniciare le pinze dei freni. Una pratica che, però, mette a rischio il loro funzionamento.

Riverniciatura pinze freno, ecco i rischi
Verniciare le pinze dei freni, ecco cosa si rischia (Bob Williams da Pixabay – Allaguida.it)

A partire già dall’operazione di smontaggio e successivo rimontaggio: questa, infatti, è una pratica delicata e deve essere svolta da dei professionisti per far sì che, quando la macchina sia in strada, tutti i pezzi siano al loro posto garantendo la sicurezza necessaria. Oltre a questo, poi, c’è da considerare un altro aspetto: l’attrito delle pinze sul freno genera temperature molto elevate che, se non si usa una vernice ottima, può portare a un surriscaldamento che può mettere in pericolo l’intero funzionamento del sistema.

La vernice, poi, può deteriorarsi dopo pochi chilometri e finire per spaccarsi, generando un’altra situazione rischiosa con i pezzetti che potrebbero finire in mezzo ai dischi e causare danni anche importanti. Spesso, infatti, la vernice usata per questo tipo di operazioni è lontana dai livelli di quelle industriali, fattore che la porta ad avere una durata decisamente minore rispetto a quelle che le case madre utilizzano solitamente.

Se proprio si vogliono avere delle pinze freno colorate, a questo punto, meglio chiedere direttamente alla casa madre o rivolgersi a un distributore ufficiale che fornisce garanzie sui prodotti utilizzati: il costo sarà ovviamente maggiore, ma anche la sicurezza per chi guida il mezzo in questione. E’ bene chiarire, infine, che la verniciatura delle pinze freno potrebbe causare problemi anche in caso di eventuale revisione del mezzo perchè questa modifica necessita per forze dell’approvazione da parte dell’ente preposto al controllo con relativo certificato redatto da un tecnico specializzato.

Impostazioni privacy