Incentivi auto in Italia, la proposta: fino 4 mila euro con rottamazione per diesel o benzina Euro6

Arriva la proposta per gli incentivi auto in Italia con un bonus fino a 4mila euro per chi acquista un'auto Euro6 rottamandone un'altra con più di 10 anni

sospensione Rc Auto

Foto Shuttertsock | muk woothimanop

Gli incentivi auto potrebbero presto arrivare anche in Italia. Dopo che molti stati europei – Francia e Germania in primis – hanno deciso di muoversi per rilanciare il settore automobilistico, anche il Belpaese potrebbe presto varare il proprio piano per le quattro ruote con la possibilità di avere fino a 4mila euro di incentivo per chi acquista una nuova vettura Euro 6 con emissioni di CO2 superiori ai 61 g/km, sia benzina che gasolio, oltre che ibrida, rottamando un’auto con più di dieci anni.

Continua a leggere

Continua a leggere

Incentivi auto Italia, previsti fino a 4mila euro con rottamazione

La proposta è contenuta in un emendamento al Decreto Rilancio firmato da esponenti del Partito Democratico, Italia Viva e Leu, che godrebbe del sostegno esterno anche di Forza Italia e che prevede, nello specifico, un sostegno statale fino a 2mila euro affiancato da una identica cifra a carico però del concessionario. In questo concessionario, chi decide di rottamare una vettura con più di 10 anni di età, godrebbe di 4mila di incentivo per acquistare un’auto nuova Euro 6 sia benzina che diesel con emissioni di CO2 superiori ai 61g/km. Previsti sconti anche per chi non possiede un’auto da rottamare: in quel caso, però, la somma sarebbe di soli 2mila euro, sempre da dividere tra Stato e concessionarie.

Potrebbero arrivare dal 1° luglio

Qualora venisse approvata la misura potrebbe scattare già dal 1° luglio per restare in vigore fino al 31 dicembre. Per il 2021, invece, la proposta è quella di mantenere gli incentivi auto per l’Italia, ma abbassando a 2mila euro in caso di rottamazione di un veicolo. Una spinta poi è stata prevista anche per il mercato dell’usato: dal 1 luglio al 31 dicembre 2020 infatti per chi decide di rottamare un veicolo usato Euro 0, 1, 2, 3 con un usato che non sia inferiore ad un Euro 5 potrà usufruire di agevolazioni in fase di passaggio proprietà, con l’esenzione degli oneri fiscali.

Parole di Matteo Vana

Da non perdere
Potrebbe interessarti