Jeep lancia il SUV elettrico: sarà un successo in Italia, Stellantis esulta

La Jeep si rinnova con un SUV elettrico da impazzire e non ci sono dubbi sul fatto che in Italia diventerà una delle auto più amate.

Da diverso tempo a questa parte è evidente come il mondo dei motori sia in costante rinnovamento, con il passaggio dalla produzione di auto termiche a quella elettrica che ormai è sempre più evidente. Anche dei colossi come la Jeep ormai si sono adeguati al cambiamento e lo si denota anche con la produzione di SUV di altissima qualità.

Jeep Avenger elettrico ibrido novità e-Hybrid
Jeep, grande novità (allaguida.it)

Da diverso tempo la Jeep ha intrapreso una strada vincente soprattutto per quanto riguarda le vendite a livello europeo. Nel Vecchio Continente sono sempre di più le persone che non vedono l’ora di mettere le mani su queste vetture, in particolar modo su modelli che negli Stati Uniti non sempre ottengono grandi risultati.

Lo si vede per esempio con la Renegade o la Compass, con queste auto che senza ombra di dubbio sono le più richieste in Europa, ma che rallentano negli USA. Le novità però non mancano di certo, rimanendo comunque legati alla tradizione, come dimostrano le migliorie derivate dalla nuova Wrangler.

Ciò che però sta lasciando tutti di stucco è il fatto che si stia perfezionando a vista d’occhio la gamma elettrica, con una delle vetture maggiormente apprezzate in Italia che è la Avenger. Questa infatti è il B-Suv maggiormente venduto in Italia, motivo per il quale la casa statunitense ha capito che c’era il modo di migliorare ancora di più la gamma.

Jeep Avenger: diventa anche e-Hybrid

Con la Avenger siamo di fronte a un SUV di dimensioni abbastanza compatte, con la lunghezza che è di 408 cm, la larghezza di 172 cm e l’altezza di 153 cm. Questo la porta a essere così un’automobile da 5 posti che negli ultimi anni si è fatta molto apprezzare per quanto riguarda la produzione sia elettrica che a benzina.

Jeep Avenger elettrico ibrido novità e-Hybrid
Jeep Avenger (Jeep Press Media – allaguida.it)

Ora però è tempo di allargare ancora i più i propri orizzonti ed è evidente come la Jeep si sia lanciata nella creazione di un nuovo eccezionale modello: la e-Hybrid. SI tratta di un’auto che ha un’impronta decisamente a impatto zero, ma oltre a questa powertrain ha aggiunto anche un motore 3 cilindri da 1200 di cilindrata, con erogazione da 100 cavalli.

La batteria utilizzata è agli ioni di litio ed è da 48 V, con la possibilità di guidare in elettrico che però è molto limitata. Il tutto avverrà solo nel momento in cui non si supereranno i 30 km/h e l’autonomia sarà di un km. Questo permette così di essere molto sfruttata in fase di avvio dell’automobile, con la partenza che dunque avverrà in modo silenzioso.

Inoltre la versione elettrica è molto utile nel momento in cui ci si deve spostare a passo lento senza dover utilizzare l’acceleratore. Quest’auto si migliora moltissimo per quanto riguarda i sistemi tecnologici al suo interno, con la possibilità di guida che avviene in Eco, Normale, Sport, ma anche Snow per la neve, Mud per il fango e Sand per la sabbia. Un’auto che nascerà nel 2024 e che migliora una gamma già ricca, con la Avenger che conquista tutti.

Impostazioni privacy