Jeep Wrangler Rubicon 392, il fuoristrada con il V8 Hemi da 470 CV

Jeep riporta dopo 40 anni un potente motore V8 da 6,4 litri ma in Europa (almeno per ora) non lo vedremo

Jeep Wrangler Rubicon 392

Una Jeep dedicata a tutti gli appassionati che sono alla ricerca di prestazioni più estreme sia nella guida su strada che in offroad. E’ la Wrangler Rubicon 392 svelata in esclusiva per il mercato americano per cui nel corso del 2021 verrà affiancata anche dalla versione ibrida plug-in che debutterà entro fine anno.

Ed in questa nuova versione della Wrangler Rubicon, Jeep riporta dopo 40 anni un potente motore V8 da 6,4 litri in grado di erogare 470 CV e 637 Nm di coppia, in abbinamento al cambio automatico a otto marce con paddle al volante. Questo potente propulsore consente alla Jeep Wrangler Rubicon 392 di accelerare da 0 a 96 km/h (0-60 miglia) in soli 4,5 secondi.

Le prestazioni sono favorite dalla presenza del Torque Reserve, un sistema in grado di gestire la coppia e i cambi di marcia, simile a quello utilizzato dalla Grand Cherokee Hellcat. Jeep ha apportato alcune modifiche tecniche sulla Wrangler Rubicon 392, utilizzando ammortizzatori Fox e rinforzando gli elementi del telaio, l’assetto è stato inoltre rialzato di due pollici. Nuovo anche l’impianto frenante, nascosto dietro a cerchi da 17″ scomponibili con pneumatici da 33″.

Dal punto di vista del design la Jeep Wrangler Rubicon 392 si caratterizza dalla griglia frontale con un disegno specifico, mentre la presa d’aria è dotata del sistema Hydro-Guide in modo da farla funzionare anche in caso di guado. L’esterno è poi arricchito da una serie di badge specifici.

Internamente spiccano il volante sportivo rivestito in pelle ispirato al mondo delle corse con paddle in alluminio per il cambio marcia. Una novità assoluta per Wrangler. E i sedili anteriori di ispirazione racing, che assicurano confort e protezione per guidatore e passeggero anche in situazioni ‘estreme’.

Questa è la Jeep Wrangler più potente, veloce e performante che abbiamo mai realizzato – ha dichiarato Jim Morrison, head of Jeep Brand – FCA North America

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!