L'auto elettrica più piccola al mondo è anche anfibia: Fomm Concept One [FOTO e VIDEO]

L’auto elettrica più piccola al mondo è anche anfibia: Fomm Concept One [FOTO e VIDEO]

Dal Giappone arriva una curiosa novità. Si tratta dell’auto elettrica quattro posti più piccola al mondo, in grado anche di affrontare guadi, come se si trattasse di un mezzo anfibio. L’idea è quella della Fomm, che ha partorito la Concept One. Al momento resta uno studio e la sua fattibilità potrebbe richiedere del tempo, a sentire i giapponesi.
Lunga appena 2 metri e mezzo, la Concept One assicura spazio interno per quattro persone, si caratterizza per le porte scorrevoli e offre un’altezza grossomodo equiparabile a una Fiat Panda. Il peso è limitato in appena 459 kg, portandola a pieno titolo tra i quadricicli leggeri, almeno osservandone le dimensioni.

Continua a leggere

Continua a leggere

Due motori elettrici sono installati sulle ruote anteriori e assicurano 5 Kw di potenza ciascuno, oltre a 280 Nm di coppia massima. Oltre alla compattezza delle forme c’è quella capacità di affrontare in casi di emergenza anche piccoli guadi, pur non essendo un vero mezzo anfibio. La Fomm Concept One si rivolge essenzialmente a quanti vivono in aree a rischio esondazione, assicurando quella possibilità di muoversi anche nelle condizioni estreme.

Dopo l’impiego nelle vesti di scialuppa, infatti, l’auto dev’essere sottoposta a una manutenzione accurata, evidentemente per verificare le conseguenze sulla meccanica.
Tra le peculiarità della Fomm Concept One troviamo un abitacolo che, oltre ad accogliere quattro passeggeri, sfoggia una manubrio in perfetto stile motociclistico al posto dell’abituale volante. La strumentazione è digitale e i comandi secondari sono replicati come su una moto, sui semi-manubri.

Parole di FP

Da non perdere