Lancia Flaminia, la "Presidenziale" festeggia i 60 al Quirinale

La Lancia Flaminia, l'auto che venne usata per la prima volta da Giovanni Gronchi in occasione della visita in Italia della regina Elisabetta II d'Inghilterra, festeggia 60 anni

Lancia Flaminia, la “Presidenziale” festeggia i 60 al Quirinale

Lancia Flaminia - Foto Credits Roberto Monaldo / LaPresse

Lancia è pronta a festeggiare i suoi 115 anni: il marchio italiano, fondato a Torino il 27 novembre 1906, taglierà quindi un traguardo importante. Con essa, però, c’è anche un modello storico della casa a compiere gli anni: si tratta della Lancia Flaminia, presentata nel 1961 e diventata l’auto presidenziale, utilizzata per la prima volta dal presidente Giovanni Gronchi.

Lancia Flaminia – Foto Credits Roberto Monaldo / LaPresse

L’auto presidenziale usata da Giovanni Gronchi

Una vettura, la Lancia Flaminia, dotata di motore V6 da 2.5 litri, interni e finiture lussuose che venne usata per la prima volta utilizzata dal presidente Giovanni Gronchi in occasione della visita in Italia della regina Elisabetta II d’Inghilterra. In pochi mesi ne vennero realizzati quattro esemplari che furono battezzati con nomi propri di cavalli purosangue delle scuderie del Quirinale: Belfiore, Belmonte, Belvedere e Belsito.
Belfiore, Belmonte e Belvedere erano caratterizzate dalla carrozzeria cabriolet con la capote in tela rigida, ripiegabile, mentre l’ultima, la Belsito, era fornita di una capote in tela, non apribile, sovrastante il posto di guida. Ad unire i quattro modelli il colore, blu scuro, mentre per gli interni su tutti c’è selleria in pelle Connolly nera, interfono per comunicare con l’autista, 5 sedute posteriori con ampio divano e due strapuntini.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti