Lancia Ypsilon Alberta Ferretti, la citycar si veste alla moda

La vettura italiana torna sulla scena in un'esclusiva edizione limitata che strizza l'occhio al mondo della moda

Lancia Ypsilon Alberta Ferretti, la citycar si veste alla moda

Lancia Ypsilon Alberta Ferretti - Foto credits Lancia media

Uno degli esemplari più iconici del mondo auto torna sulle scene in versione rinnovata: dopo quattro generazioni e oltre tre milioni di unità vendute dal 1985 Lancia Ypsilon si rinnova siglando dando vita a Lancia Ypsilon Alberta Ferretti. Un’edizione limitata disponibile – oltre nei colori Bianco Neve, i metallizzati Grigio Pietra e Nero Vulcano, oppure il Bicolore Nero che alterna la finitura lucida con quella opaca – nell’esclusivo colore Grigio Alberta Ferretti, creato appositamente per questa nuova serie speciale di casa Lancia che fa emergere i punti di luce rosa celati nella carrozzeria e con un effetto cromo satinato su specchietti retrovisori, la calandra e le maniglie delle portiere, mostrando il monogramma della sigla “Alberta Ferretti” attraverso un badge Rose Gold cromato dedicato in corrispondenza degli specchietti stessi.

Lancia Ypsilon Alberta Ferretti – Foto credits Lancia media

Anche gli interni si caratterizzano per il colore Rose Gold con i tessuti dei sedili ricamati con un filo Rose Gold a contrasto e con una cucitura a filo continuo mentre sui poggiatesta dei sedili si ritrova il monogramma “AF”, anch’esso in Rose Gold, così come sono in questa tinta altri dettagli degli interni: dal calice del volante alle cornici delle bocchette d’aerazione, dalla gemma cambio in finitura alle maniglie.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti