Auto più noleggiate in Italia: classifica e foto

La classifica delle auto più noleggiate in Italia: la top 10 ci mostra quali sono i gusti degli automobilisti. Preferite le auto italiane, ma non mancano anche le straniere.

da , il

    Auto più noleggiate in Italia: classifica e foto

    Scopriamo la classifica delle auto più noleggiate in Italia. Quante volte vi sarà capitato di fare un viaggio in aereo o in treno e di aver bisogno della macchina, una volta raggiunta la vostra destinazione? In questi casi l’unica soluzione è l’auto a noleggio. Ma perchè non pensare ad un noleggio a lungo termine per l’auto che usiamo tutti i giorni?

    Vengono immatricolate sempre più auto a noleggio per privati, non solo per le imprese e aziende. Perché il noleggio auto a lungo termine è conveniente per una fascia sempre più ampia di persone. Negli ultimi anni la crescita è stata a due cifre percentuali ogni anno, segnando così una vera e propria tendenza. Ma quali sono le auto preferite con questo tipo di contratti? Gli italiani hanno le idee abbastanza chiare in merito: andiamo a scoprire le auto a noleggio più popolari.

    Auto più noleggiate in Italia: classifica top 10

    Ma quali sono le auto più noleggiate in Italia? I dati fanno riferimento al mercato italiano e ci dimostrano in modo chiaro le preferenze da parte degli automobilisti.

    Si può parlare di un monopolio delle prime posizioni della classifica da parte del marchio Fiat, perché in vetta si trova la Fiat 500X. Ma scorrendo attentamente la classifica, ci si accorge che ci sono auto economiche a noleggio, così come vetture premium dal costo importante. Dimostrazione del fatto che il noleggio a lungo termine sia una formula molto gradita un po’ in tutte le fasce di reddito.

    Anche se le auto più noleggiate tendono ad essere quelle italiane, non mancano diverse straniere. Quello che appare chiaro, comunque, è che i SUV vanno per la maggiore, ancora più che nelle vendite a privati.

    10. Peugeot 3008

    Auto più noleggiate in Italia

    Il crossover della casa del Leone si è rinnovato completamente di recente, adottando un look tutto nuovo e decisamente più aggressivo. La riconosci a distanza per il suo stile, ma sa colpirti anche all’interno, nell’uso di tutti i giorni, grazie ad un abitacolo dal design futuristico, con materiali e finiture di qualità.

    Nonostante il suo aspetto, però, la Peugeot 3008 è disponibile solo con la trazione anteriore: a molti clienti andrà benissimo così, ma se volete il 4×4 dovrete orientarvi su qualche altro modello. La gamma è composta dall’1.2 turbo benzina tre cilindri da 130 cavalli, dall’1.6 turbo benzina da 165 CV e dai diesel 1.5 BlueHDi e 2.0 BlueHDI, con potenze comprese tra i 100 ed i 180 cavalli.

    9. Audi A3

    Auto più noleggiate in Italia

    L’Audi A3, da quando è stata lanciata sul mercato per la prima volta, ha iniziato a riscuotere importanti successi. Anche giunta alla sua terza generazione continua ad essere una delle preferite nel segmento C insieme alla Volkswagen Golf. Ha un prezzo di listino abbastanza importante, ma con il noleggio a lungo termine può diventare più comodo portarsela a casa.

    Il design è tipicamente Audi, senza particolari trovate strane. Gli interni hanno uno stile minimalista e finiture di ottimo livello: difficile trovare di meglio in una vettura di segmento C. E’ disponibile sia con carrozzeria hatchback (3 o 5 porte) che sedan, ossia berlina a tre volumi, che però è la meno gettonata da noi. La gamma si apre con il nuovo 1.0 TFSI tre cilindri da 116 CV, ma ci sono anche i benzina 1.5 TFSI da 150 cavalli e 2.0 TFSI da 190 CV. Il top di gamma è rappresentato dalle S3 da 310 cavalli e RS3 da 400 CV. A questo si aggiungono le diesel TDI con potenze fino a 184 CV o la versione g-tron a metano da 110 CV.

    8. Jeep Compass

    Auto più noleggiate in Italia

    La Jeep Compass propone tutta la filosofia Jeep in una vettura di segmento C. E’ grande poco più di una Fiat Tipo, tanto per capirci, ma vanta uno stile molto personale che strizza l’occhio alla sorella maggiore Grand Cherokee. Lo spazio a bordo è buono, così come la qualità dei materiali. Si fa apprezzare molto per la robustezza e la praticità, ma anche per l’elevata dotazione tecnologica. Ad esempio il sistema di infotainment può avere un display touchscreen fino a 8,4 pollici e le dotazioni di sicurezza attiva sono complete. Si può avere sia con trazione anteriore che 4×4, con cambio manuale o automatico e con motori benzina e diesel con potenze fino a 170 cavalli.

    7. Citroen C3

    Auto più noleggiate in Italia

    Lo stile originalissimo è una delle caratteristiche principali della nuova generazione della Citroen C3. Non ce n’è nessuna come lei tra le utilitarie in commercio e o la si ama o la si odia, difficile che ci siano vie di mezzo. Lo stile molto personale continua anche all’interno, dove l’abitacolo ha un design moderno e arricchito da alcuni accenti colorati e sapienti accostamenti di materiali. Il design compensa alcuni materiali un po’ economici.

    Il suo regno è la città, dove risulta pratica e maneggevole, ma è comoda anche nei viaggi un po’ più lunghi. La gamma motori è moderna e permette di scegliere tra i 1.2 benzina (con potenze da 68 a 110 cavalli) ed i diesel BlueHDi 1.6 da 75 e 99 cavalli. A questo si aggiunge anche la versione a GPL.

    6. Jeep Renegade

    Auto più noleggiate in Italia

    La Jeep Renegade è la Jeep più piccola di tutte. Il suo stile personalissimo è ispirato a quello della mitica Jeep Wrangler, mentre all’interno materiali e finiture sono in linea con il marchio e di buon livello. L’abitabilità è tra le migliori della categoria, nonostante la lunghezza complessiva sia abbastanza compatta (è lunga 4,26 metri in tutto). La dotazione tecnologica è completa al pari di quella della sorella maggiore Compass: dispositivi di sicurezza attiva, infotainment di ultima generazione e tanto altro.

    Vanta le migliori doti fuoristradistiche della categoria dei SUV di segmento B: può essere scelta sia a trazione anteriore che integrale, sia con cambio manuale che automatico. La scelta a listino è molto ampia: ci sono motori benzina, diesel e GPL con potenze che vanno da un minimo di 95 fino ad un massimo di 170 cavalli.

    5. Fiat Panda

    Auto più noleggiate in Italia

    La Fiat Panda è l’auto più venduta in Italia, ma è anche una delle preferite tra quelle a noleggio a lungo termine. I segreti del suo successo sono molti: posizione di guida leggermente rialzata, assemblaggi curati, dotazione interessante, prezzo di listino competitivo, praticità, affidabilità e molto altro. I motivi per sceglierla sono molti, quindi.

    Sul design c’è poco da dire: tutti conosciamo la Fiat Panda. All’interno i materiali sono robusti e accoppiati con cura e non mancano diverse soluzioni intelligenti per ottimizzare lo spazio. E’ facile da guidare ed è disponibile in tante versioni diverse: a benzina, a metano, a GPL e diesel (potenze fino a 95 CV). Per chi avesse delle esigenze particolari ci sono anche la versione 4×4 e la Cross (quest’ultima è una sorta di mini-SUV a trazione integrale).

    4. Alfa Romeo Stelvio

    Auto più noleggiate in Italia

    L’Alfa Romeo Stelvio è il primo SUV della storia della casa del Biscione. Vuole coniugare la posizione di guida rialzata e tutta la praticità di un SUV con il vero DNA Alfa Romeo: motori prestazionali, tenuta di strada paragonabile a quella di una berlina ed un piacere di guida unico. E’ il SUV più leggero ed agile della categoria. Solo sportività? No, la Stelvio è anche fatta molto bene: gli interni hanno materiali e finiture di qualità in linea con le migliori concorrenti tedesche ed una lista di optional molto ricca.

    E’ disponibile con i benzina 2.0 litri turbo da 200 e 280 cavalli, ma i preferiti sono i 2.2 turbodiesel da 180 e 210 cavalli. Al top della gamma c’è anche l’Alfa Romeo Stelvio Quadrifoglio 2.9 litri V6 biturbo da 510 cavalli. E’ disponibile solo con il cambio automatico ad 8 marce e si può avere sia a trazione integrale Q4 che a trazione posteriore.

    3. Volvo XC40

    Auto più noleggiate in Italia

    La Volvo XC40 è arrivata da poco sul mercato ma inizia già a farsi desiderare tra i noleggi a lungo termine. La sorella minore delle Volvo XC60 e XC90, anche loro molto gettonate nei noleggi, vuole riproporre lo stesso design, ma in dimensioni più compatte. E’ lunga 4,43 metri, larga 1,86 metri ed alta 1,66 metri. Gli interni hanno tutto il sapore del costruttore svedese, con soluzioni di design raffinate e materiali di buona qualità.

    La scelta dei motori benzina prevede un 1.5 da 156 cavalli ed un 2.0 litri da 190 o 247 cavalli, mentre il diesel è un 2.0 litri da 150 o 190 cavalli.

    2. Fiat 500

    Auto più noleggiate in Italia

    La Fiat 500 è una delle auto più vendute in Italia ed è anche molto apprezzata in Europa. Lo stile è elegante ed intramontabile, ma è anche curata all’interno. Il piacere di guida è da vettura di categoria superiore, mentre il comfort di marcia non è male, anche se i cerchi dalla spalla ribassata peggiorano un po’ l’assorbimento delle asperità. Le possibilità di personalizzazione sono praticamente infinite.

    La dotazione è molto ricca, mentre la gamma motori prevede unità benzina, GPL o diesel con potenze fino a 105 cavalli. Se volete qualcosa di ancora più sfizioso potete pensare ad una Fiat 500C (con tetto apribile in tela) o ad una Abarth 595.

    1. Fiat 500X

    Auto più noleggiate in Italia

    La regina delle auto a noleggio in Italia è la Fiat 500X. Il SUV compatto (lungo 4,25 metri) progettato e costruito in Italia incarna in pieno lo stile della Fiat 500, ma in dimensioni maggiori, sufficienti a poterla rendere anche l’unica auto di famiglia. Gli interni sono curati e con il tipico stile retrò e ci sono diverse possibilità di allestimento. Complessivamente la Fiat 500X ha meno possibilità di personalizzazione rispetto alla 500 normale, ma non mancano diverse scelte tra il catalogo dei colori, dei cerchi, dei rivestimenti interni e delle personalizzazioni Mopar.

    Il piacere di guida non manca e la tenuta di strada è di ottimo livello: è uno dei crossover di segmento B con il miglior comportamento stradale. La gamma prevede motori benzina, GPL e diesel con potenze fino a 170 cavalli.