LG Innotek sviluppa un modulo per chiavi digitali per automobili

Il modulo per chiavi digitali sviluppato dall'azienda coreana è cinque volte più sicuro dei modelli già disponibili in commercio

chiavi macchina

Foto Pexels | Kaboompics.com

Le chiavi per le automobili potrebbero diventare digitali prima di quanto pensiate. L’unità del gruppo LG, LG Innotek, che si occupa di componenti elettrici, ha infatti annunciato, lo scorso 24 gennaio, di aver sviluppato un modulo per chiavi digitali per il mercato automobilistico.

Queste chiavi saranno in grado di sostituire quelle tradizionali, attraverso l’utilizzo del proprio smartphone.

Le chiavi sviluppate da LG Innotek sono più sicure e precise

Nonostante esistano già dei moduli digitali, sembra che queste chiavi abbiano un basso livello di precisione per quanto riguarda il rilevamento della posizione. Inoltre, sembrano siano più vulnerabili agli attacchi degli hacker.

LG Inootek ha però sviluppato un modulo cinque volte più preciso rispetto a quelli già esistenti, essendo dotato di sistema ad alta precisione per il rilevamento della posizione. Avrebbe anche, secondo quanto dichiarato dall’azienda, un’elevata affidabilità dal punto di vista della sicurezza.

Il modulo per chiavi digitali di LG è compatto e sottile” ha detto l’azienda coreana. “Contiene circa 60 componenti, inclusi elementi per la radiofrequenza e il power-block. Grazie al formato ridotto, è installabile in qualsiasi punto all’interno o all’esterno di un veicolo”.

Le chiavi digitali, sviluppate da LG Innotek, permetteranno quindi ai conducenti di poter trovare con facilità il proprio veicolo. Ma non solo. Questi moduli serviranno anche ad aprire e chiudere gli sportelli dell’autovettura e ad accendere il motore. Tutto questo sarà possibile grazie al collegamento del modulo con il proprio smartphone.

L’intervallo di errore del modulo tra la posizione dello smartphone e il riconoscimento della posizione è stato ridotto da 50 a meno di 10 centimetri” ha detto Ryu In-soo, responsabile dei componenti automotive di LG Innotek.

L’obiettivo dell’azienda è mettere questi moduli in commercio entro il 2022

L’azienda coreana ha come obiettivo quello di vendere le chiavi digitali in tutto il mondo entro il 2022. Questo, anche grazie al fatto che i loro moduli rispettano gli standard fissati dalla CCC, il Car Connectivity Consortium.

Secondo quanto emerso da alcune previsioni ci sarà, entro il 2025, un aumento dell’utilizzo delle chiavi digitali del 360%. Si passerà così da avere 6,3 milioni di unità, nel 2020, a 28,9 nel 2025.

Parole di Benedetta Minoliti

Benedetta Minoliti, nata a Milano il 24 marzo 1993. Sono laureata in Lettere moderne all’Università degli Studi di Milano e diplomata presso la Scuola di Giornalismo dell’Università Cattolica di Milano. Non esco mai di casa senza le cuffie, ascolterei la musica anche mentre dormo e adoro scattare polaroid. Collaboro con AlaNews nella produzione di contenuti per il network Deva Connection.