Maserati Gran Turismo Folgore, primi chilometri in strada

La prima elettrica firmata Maserati è scesa in strada a Roma in occasione della gara di Formula E con alla guida il CEO del gruppo Stellantis Carlos Tavares

Maserati Gran Turismo Folgore

Maserati Gran Turismo Folgore - Foto credits Maserati press

Maserati Gran Turismo Folgore è uno dei modelli più attesi del 2022 e non soltanto per essere il primo modello nella storia di Maserati ad adottare soluzioni 100% elettriche. La casa italiana, infatti, ha deciso di entrare nel mondo delle auto a zero emissioni e l’occasione migliore per i primi giri della nuova vettura non poteva essere che l’Eprix di Roma, quarta tappa del mondiale di Formula E, che si è corsa per le strade della Capitale.

Tavares alla guida dell’elettrica firmata Maserati

La versione elettrica della nuova generazione di GranTurismo, infatti, è stata avvistata in strada a Roma con alla guida un pilota d’eccezione: Carlos Tavares. Il CEO del gruppo Stellantis si è messo al volante della sportiva elettrica di Maserati utilizzando l’auto per lo spostamento al circuito romano di Formula E. Un’occasione troppa ghiotta per non essere colta con la vettura firmata Maserati che ha rubato l’occhio degli spettatori, accorsi numerosi per assistere alla gara, e che aumenta ancor di più l’interesse verso il modello che dovrebbe sbarcare sul mercato nei primi mesi del 2023.

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti