Maserati GranTurismo, elegante bolide da 550 CV, ed è anche elettrica

Torna una delle icone del marchio segnando un nuovo capitolo di una storia iniziata 75 anni fa con la Maserati A6 1500

Maserati GranTurismo

fonte Maserati

Torna una delle icone del marchio del Tridente. Maserati presenta infatti la nuova GranTurismo , segnando un nuovo capitolo di una storia iniziata 75 anni fa con la Maserati A6 1500.

La GranTurismo coupé unisce le elevate prestazioni tipiche di un’auto sportiva e il comfort adatto alle lunghe percorrenze, sia con un potente motore a combustione interna che con le più innovative soluzioni 100% elettriche a batteria. Rappresenta un importante punto di riferimento e incarna il concetto di ” The Others Just Travel “. Questo modello porta la Casa del Tridente nel futuro: è la prima vettura nella storia del marchio ad adottare un propulsore 100% elettrico.

Dal punto di vista estetico, il design della GranTurismo rappresenta un equilibrio ideale tra bellezza e funzionalità, senza ostentazione. Dalle linee innegabilmente uniche e immediatamente riconoscibili: una forma pura adatta a rivestire la meccanica migliore della categoria, sottolineando la purezza delle sue forme e raffinati spunti di design.

Maserati GranTurismo, c’è una versione 100% elettrica

Maserati GranTurismo

La nuova coupé è equipaggiata con il rivoluzionario motore V-6 Nettuno, disponibile in due versioni: la Modena , con il 3.0 litri V-6 Nettuno Twin Turbo da 490 CV; la versione Trofeo ad alte prestazioni , basata sullo stesso motore, ma potenziata a una potenza massima di 550 CV.

In alternativa, la GranTurismo Folgore adotta un propulsore 100% elettrico a batteria. Il sistema Folgore si basa sulla tecnologia a 800 volt ed è stato sviluppato con soluzioni tecniche all’avanguardia derivate dalla Formula E. Offre prestazioni eccezionali, rese possibili dai tre potenti motori a magneti permanenti da 300 kW.

La batteria ha una capacità nominale di 92,5 kWh e una capacità di scarica di 560 kW, per trasmettere continuamente circa 760 CV alle ruote. 

Parole di Riccardo Mantica

Nell’editoria online dal 2001 quando scrivere per il web era una chimera. Pubblicista dal 2005, blogger per caso nel 2010, ha vissuto l’avvento del web 2.0 e dei social network condividendone gioie e dolori. Le passioni coltivate negli anni per sport, motori e tecnologia sfociano oggi anche nel panorama della mobilità sostenibile. Il motto preferito? Guardare sempre avanti senza dimenticare il passato. Stay tuned!