Maserati Levante, la nuova generazione sarà solo elettrica

La nuova generazione dell'auto del Tridente dovrebbe avere una propulsione 100% elettrica: ecco come sarà fatta

Il logo Maserati

Il logo Maserati - Foto credits Maserati press

Il futuro di Maserati diventa sempre più elettrico. Le vetture del Tridente, infatti, nei prossimi anni diventeranno sempre più elettriche, ampliando così la declinazione Folgore e puntando così ad essere le auto elettriche più potenti e prestazionali sul mercato.

A rimpolpare la truppa Maserati, oltre a GranTurismo e Grecale, dalla prossima generazione anche Maserati Levante, dovrebbe abbandonare del tutto le motorizzazioni termiche per sposare l’elettrico.

La nuova Levante sarà elettrica?

A rendere noti i piani del brand è stato Davide Grasso, il ceo di Maserati, nel corso di un’intervista ad Autocar nella quale ha sottolineato come il programma di elettrificazione del marchio stia proseguendo a ritmi serrati grazie anche alle importanti sinergie sviluppate con gli altri brand della galassia Stellantis. Non a caso la nuova Levante utilizzerà la piattaforma Giorgio, sviluppata da Alfa Romeo e tuttora alla base della Levante.

Maserati FTributo
Maserati FTributo – Foto credits Maserati press

Del tutto nuovo, invece, dovrebbe essere il pacco batterie, ereditato dalla futura Quattroporte Folgore, che dovrebbe avere una densità energetica più elevata rispetto a quello montato su GranTurismo e Grecale per consentire potenza e autonomia più elevate sfiorando i 750 CV. Prima di vederla su strada, comunque, ci sarà da aspettare visto che il SUV elettrico sarà l’ultimo modello a ricevere la “scossa” in tutta la gamma.

avatar autore

Parole di Matteo Vana

Laureato in Editoria e Giornalismo, ha iniziato a muovere i primi passi con calcio e motori, due passioni delle quali ha fatto un lavoro. Pubblicista dal 2014, ama lo sport, i viaggi e i fumetti